“L’appello del Sindaco agli spoletini di comprare a Spoleto è cosa ovvia visto che siamo in zona arancione”

  • Letto 684
  • Il comunicato stampa del Partito Democratico di Spoleto 

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Il Partito Democratico di Spoleto punta il dito sui rapporti ormai insostenibili tra la Regione e l’amministrazione comunale. Spoleto, con l’azzeramento del suo ospedale, sta pagando sulla sua pelle più delle altre città umbre il tributo al Covid 19, ma la Regione presenta il “Piano di salvaguardia” e non spende una parola per il San Matteo degli Infermi.
    Non rende noti i posti letto impegnati, né la dotazione organica che qualche organo di stampa vorrebbe a breve implementata di 50 unità che non si sa dove potranno essere reperite visto che non sono carenti in tutta Italia.

    In più su un ormai illeggibile quotidiano locale il cui proprietario è notoriamente impegnato nella sanità privata, un sociologo di Foligno firma un editoriale che è un’offesa senza eguali nei confronti di Spoleto e che qualifica l’estensore per essere un personaggio ambiguo e senza capacità di analisi rispondente al vero.
    Ciliegina sulla torta è l’appello del Sindaco agli spoletini di comprare a Spoleto, cosa ovvia visto che siamo in zona arancione e non si possono varcare i confini comunali, ma tace sul fatto che dall’amministrazione comunale nulla o quasi è stato programmato per andare incontro alle attività commerciali e imprenditoriali che si dibattono tra difficoltà economiche drammatiche.
    Il PD attende il ventilato incontro con Guido Bertolaso che doveva tenersi la settimana scorsa e che ancora non vede una data. Dal canto nostro non smettiamo di sollecitare i nostri rappresentanti in Regione e in Parlamento per denunciare le modalità con le quali la Giunta Tesei sta affrontando la pandemia. Intanto l’invito è quello di non abbassare la guardia, di essere pronti ad una ulteriore mobilitazione affinché venga garantito alla nostra città il rispetto che merita.

    Partito Democratico Spoleto 

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2021-04-29 20:27:17
    NON È COL QUALUNQUISMO CHE SI SALVA L'OSPEDALE DI SPOLETO E LA SANITÀ PUBBLICA. Col qualunquismo si riciclano solo i.....
    Andreas Müller 2021-04-26 21:27:06
    Viele Grüße aus Deutschland für deine Musik!
    carlo 2021-04-10 17:38:23
    Me sta bene tutto, ma tocca esse 'mbriachi o camminare con la testa tra le nuvole. meglio che se ne.....
    Le ceneri di Gramsci 2021-04-05 14:08:06
    La lettura del comunicato del PD rappresenta, per chi fosse un vecchio simpatizzante, un vero insulto alla tradizione di un.....
    Zorro 2021-04-03 10:46:44
    Questi sono i cosiddetti civici volontari...o meglio i dott.vinavil....che vergogna solidarietà al dott marco trippetti!