La notte nazionale del liceo classico al Pontano Sansi di Spoleto

  • Letto 155
  • Venerdì 6 Maggio 2022, dalle ore 18,45 alle ore 23.00, Palazzo Toni

    Il Liceo classico di Spoleto Pontano Sansi (oggi Sansi Leonardi Volta) aderisce all’ottava edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico.
    Venerdì 6 Maggio 2022, dalle ore 18,45 alle ore 23.00, presso Palazzo Toni in piazza Carducci 1, in contemporanea con altri 327 Licei Classici di tutta Italia, si susseguiranno eventi di varia natura (letture, brevi rappresentazioni teatrali, canti e molto altro ancora) curati da studenti e insegnanti.
    L’Ingresso è libero e la cittadinanza è invitata a partecipare.
    Questa iniziativa ha lo scopo di porre in evidenza la missione sociale e civile del Liceo Classico, pilastro fondante della cultura, della storia e del pensiero europeo. Sin dalla prima edizione, svoltasi il 16 gennaio 2015, il liceo di Spoleto ha aderito al progetto assieme ad altri 150 Licei Classici in tutta Italia, un numero che è cresciuto di edizione in edizione, facendo dell’iniziativa l’evento più atteso da tutti gli studenti dei Licei Classici d’Italia.
    Le porte del liceo spoletino, il più antico dell’Umbria, si apriranno dunque per mostrare come, oggi più che mai, questa scuola si ponga quale luogo di incontro e spazio di riflessione per studiare le civiltà del passato, ma per trarne anche strumenti funzionali alla comprensione del presente.
    L’avvenimento, sostenuto dal MIUR, sarà l’occasione per scoprire la vitalità, il talento e le abilità degli studenti dell’Istituto spoletino.
    Il Liceo Classico, in Italia e a Spoleto, conferma dunque, ancora una volta, la sua vocazione ad essere luogo di formazione e crescita, in grado di suscitare e promuovere energie creative, proponendosi come punto di riferimento culturale per il territorio in cui opera.

    Si riporta il programma delle attività:
    ore 18,45: apertura ufficiale della “Notte nazionale del liceo Classico 2022”.
    Saluti iniziali e proiezione del video fornito dal Coordinamento Nazionale.

    Ore 19,00: apertura delle aule tematiche in cui saranno proposte molteplici attività attinenti al curriculum di studi dell’indirizzo Classico
    “…di acqua e di vita”: a cura degli alunni della classe ILC

    “Lisistrata: colei che scioglie gli eserciti.
    Libera interpretazione tratta dall’omonima commedia di Aristofane”: a cura degli alunni della classe IILC

    “ Allor si mosse, e io li tenni dietro”
    Suggestioni delle immagini della poesia dantesca: a cura degli alunni della classe III LC

    “L’Ecclesia Chatedralis di Spoleto”: a cura degli alunni della classe IV LC

    “Viva la libertà”: a cura degli alunni della classe VL C

    Alle ore 21,30: debate a partire dal tragedia Antigone di Sofocle a cura degli studenti della classe IV LC

    Seguirà la lettura in greco e in italiano del brano finale di Nonno di Panopoli, testo conclusivo, unico ed unitario per tutte le scuole aderenti all’iniziativa.
    Saluti finali.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Francesco 2022-05-23 08:10:44
    Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
    Francesco 2022-05-18 23:11:12
    Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....
    Giorgio proietti 2022-05-06 07:44:20
    Pover fratello mio
    fabien 2022-04-09 10:16:14
    Ma guarda un po', per il Mattatoio, i soldi ci sono grazie all interessamento della silente Agabiti(sulla vicenda dell'ospedale di.....
    Aurelio Fabiani 2022-04-02 17:20:04
    Bene, è importante solidarizzare con chi scappa dalla guerra, ma ci sarebbe piaciuto che i Grifoni di tutta la terra.....