La nobiltà spoletina – la famiglia Mauri

  • Letto 1178
  • Testata_Due_Mondi_newsL’evento “Mezz’ora dopo la chiusura” a cura di Sistema Museo presenta, venerdì 8 dicembre alle ore 19.00 Palazzo Collicola Arti Visive, il secondo di un ciclo di appuntamenti dedicati alle famiglie nobili spoletine. L’ascesa della famiglia Mauri nel panorama dell’aristocrazia locale e romana verrà illustrata attraverso i rapporti di illustri esponenti del casato con la curia pontificia e le splendide testimonianze monumentali, come il palazzo gentilizio e la Cappella dell’Icone nella Cattedrale di Spoleto.

    La serata prosegue con un aperitivo. Si ringrazia Con Spoleto – Consorzio Albergatori di Spoleto.

    Villa_del_Sole_Trevi

    Quota di partecipazione
    Visita guidata Intero – € 7,00
    Visita guidata Ridotto – € 5,00 per possessori Spoleto Card e fidelizzati

    Aperitivo – € 5,00

    INFO
    Ai fini organizzativi è gradita la prenotazione entro le ore 13:00 di venerdì 8 dicembre
    news.spoletomusei@sistemamuseo.it

    0743 46434

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2022-07-03 15:10:52
    A che servono gli incontri? A ottenere nuove inutili promesse? Serve stanarla dove sta, con tutta la giusta rabbia di.....
    Aurelio Fabiani 2022-06-30 06:49:11
    Sicuramente il Sindaco Sisti sull 'ospedale e' più muto di una mummia, ma un comunicato come questo del City Forum.....
    Adolfo Sandri Poli 2022-06-11 01:36:02
    Mi congratulo co rinnovata speranza con i Consiglieri Grifoni, Dottarelli, Cretini, Imbriani, Profili, (l'ordine dei nomi è casuale) per le.....
    Francesco 2022-05-23 08:10:44
    Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
    Francesco 2022-05-18 23:11:12
    Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....