La Fenice ancora sul podio al Campionato di Serie C Gold

  • Letto 244
  • Serafini superstar

    La terza giornata del Campionato di Serie C di ginnastica ritmica, svoltasi o Roma, ha fatto ritrovare alla squadra spoletina una grande Ludovica Serafini, che dopo i deludenti Campionati Italiani Individuali di Specialità della scorsa settimana aveva davvero bisogno di un pronto riscatto.
    Ludovica, ha davvero effettuato una gara splendida, prima ha ottenuto 16,450 alla palla e successivamente un tondo 17,00 alle clavette, punteggi che a Torino pur con una situazione di giuria diversa, gli avrebbero dato quantomeno due podi, non a caso in questa gara sono stati i due migliori punteggi in assoluto.
    Buona anche la prestazione alla fune per Camilla Quondam dove ha ottenuto il punteggio di 13,100 e di Asia Fatigoni al cerchio, dove nonostante una perdita ha ottenuto il punteggio di 14,150. Inspiegabile invece il punteggio al nastro per Camilla Quondam, un 11,850 che ha lasciato perplesse le due tecniche Laura Bocchini e Evelina Taleva pur soddisfattissime della prova delle loro ginnaste. Alla fine il punteggio complessivo è stato di 72,550, preceduta per soli 0,200 centesimi di punto dalla Gimnall Pesaro, sul terzo gradino del podio la formazione dell’ Endas Cervia con punti 70,550, solo 4^ l’Edera Ravenna al 1^ posto con punti ndas Ravenna con punti 67,700 che però grazie ai tanti punti conquistati nella seconda prova, viene promossa in serie B.
    Il podio del Campionato vede quindi Edera Ravenna con punti 215,250, davanti alla Gimnall Pesaro con punti 215,00, al terzo posto la formazione spoletina con punti 211,550, molto staccate tutte le altre formazioni.
    Probabilmente i punti speciali che si davano in precedenza erano una forma migliore per una gara a squadre, Pesaro con 2 vittorie e un 2° posto nelle tre diverse giornate rimane in serie C insieme alla Fenice, mentre Ravenna con un 1° un 2° e un 4° posto vola in serie B.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    carlo Bussoni 2020-11-23 07:16:54
    In effetti si tratta di via esterna delle mura. Anche io faccio sempre confusione...interna...esterna.....
    Max 2020-11-22 18:39:24
    Via Interna delle Mura si trova in un'altra parte di Spoleto, è la parallela del tratto in piano di viale.....
    Carlo Neri 2020-11-05 18:14:10
    Per 150 euro al mese, ci vada il sindaco a pulire i cessi!
    Aurelio Fabiani 2020-10-29 09:13:13
    SENZA VERGOGNA. La Destra si "intorcina" tra facce impresentabili e ipocrisie sconfinate. I due signori rappresentanti dell'estrema Destra umbra che.....
    Paolo 2020-10-25 10:49:21
    Non dimentichiamoci che oltre la casa di reclusione ci sono 2 stabilimenti a rischio e cioè lo Stabilimento Militare dove.....