Il Teatro Lirico Sperimentale presenta La Tragédie de Carmen, un omaggio a Peter Brook

  • Letto 286
  • Zurletti: «Un titolo che quest’anno cade a proposito un omaggio a Peter Brook, il grande regista britannico da poco scomparso che è stato coproduttore di questo particolare rifacimento di Carmen»

     Una nuova produzione della Tragédie de Carmen andrà in scena al Teatro Caio Melisso di Spoleto in anteprima domani, giovedì 11 agosto alle ore 20.30, a seguire venerdì 12 agosto alle ore 18.00 e sabato 13 agosto alle ore 12.00 e alle ore 20.30.

     

    Lo spettacolo è una rivisitazione della celebre Carmen di George Bizet, uno dei più amati capolavori dell’opéra-comique ottocentesca, a cura di Peter Brook, Jean-Claude Carrière e Marius Constant. Alla base di questa interessante operazione teatrale, che nasce come film musicale nel 1983, la volontà di scomporre l’opera originaria in ogni suo aspetto – drammaturgico, letterario e musicale – andando a comprimerla e ricrearla con un focus sulla dimensione tragica della vicenda. Il regista britannico Peter Brook, affermatosi sin da giovanissimo sia in ambito teatrale sia in ambito cinematografico, si è purtroppo spento nel luglio di quest’anno. Il Teatro Lirico Sperimentale è onorato di poter omaggiare un regista il cui contributo è stato fondamentale nel panorama teatrale contemporaneo. Jean-Claude Carrière, sceneggiatore, scrittore e drammaturgo francese, nome di spicco della cinematografia novecentesca e attuale, ha curato insieme a Brook la sceneggiatura di questa nuova Carmen. Le musiche sono del compositore francese Marius Constant, nome già noto al Lirico Sperimentale, in quanto membro della giuria della prima edizione del Concorso internazionale per nuove opere di teatro musicale da camera “Orpheus”, nell’anno 1993/1994, presieduta da Luciano Berio.

    A formare il gruppo creativo di questa nuova produzione della Tragédie de Carmen – già in scena al Lirico Sperimentale nel 1993 e nel 2010 – il regista Alessio Pizzech, lo scenografo Andrea Stanisci, la costumista Clelia De Angelis e la light designer Eva Bruno. Alla direzione dell’Ensemble del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, il Maestro Carlo Palleschi.

     

    Sul palcoscenico i cantanti vincitori o idonei dei Concorsi “Comunità Europea” per giovani cantanti lirici di Spoleto 2021 e 2022, oltre a quelli che la Direzione artistica ha selezionato tra i cantanti che si sono presentati alle audizioni e cantanti vincitori delle scorse edizioni: Veronica Aracri, Antonia Salzano e Tamar Ugrekhelidze saranno Carmen; Maria Stella Maurizi e Alessia Merepeza Micaela; Oronzo D’Urso e Carlo Eugenio Raffaelli Don José e Alfonso Michele Ciulla e Alberto Petricca Escamillo. Con loro, rispettivamente nelle parti di Zuniga, Lillas Pastia e Garcia, gli attori Matteo Prosperi, Valentino Pagliei e Raffaele De Vincenzi.

     

    In occasione della Stagione Lirica Regionale 2022, La tragédie de Carmen sarà poi rappresentata all’Auditorium San Domenico di Foligno [mercoledì 21 settembre, ore 20.30], al Teatro degli Illuminati di Città di Castello [giovedì 22 settembre, ore 20.30], al Teatro Comunale di Todi [venerdì 23 settembre, ore 20.30] e al Teatro Sergio Secci di Terni [sabato 24 settembre, ore 20.30].

     

    Lo spettacolo è in collaborazione con il Comune di Spoleto, nell’ambito di Accade d’estate a Spoleto.

     

    Per gli spettatori che assisteranno ad una delle quattro recite di Tragédie de Carmen a Spoleto, tre ristoranti storici della città propongono un menù a prezzo speciale dedicato alla Spagna e alla caliente Carmen, con degustazioni di piatti tipici della cucina iberica:

    –        Tric Trac, via del Duomo | tel. 0743 44592 | www.ristorantetrictrac.com;

    –        Il Panciolle, via del Duomo 3/5 | tel. 334 931 7965 | www.ilpanciolle.it;

    –        Locanda della Signoria, piazza della Signoria 5 | tel. 0743 47752 | https://ristorantelasignor.wixsite.com/ilmiosito.

    Per prenotazioni tavoli e informazioni si prega di contattare direttamente i ristoranti aderenti.

     

    I biglietti sono acquistabili presso le rivendite autorizzate Ticket Italia e online al seguente link: https://www.tls-belli.it/stagione-lirica-2022. Per informazioni scrivere a info@ticketitalia.com oppure chiamare i numeri 0743.222889 / 338.8562727 / 0743.221645. INGRESSO UNICO 15€ (esclusi diritti di prevendita).

    Le attività 2022 sono rese possibili grazie a Ministero della Cultura, Regione Umbria, Comune di Spoleto, Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, Fondazione Francesca, Valentina e Luigi Antonini e grazie alla collaborazione della Provincia di Perugia e dei Comuni di Perugia, Città di Castello, Foligno, Terni e Todi.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    dante alighieri spoleto Accesso – infocakes.com 2022-09-22 08:53:01
    […] Agnese Duranti in visita alla "sua" scuola media Dante … […]
    Francesco 2022-08-16 21:54:19
    Insisto ancora nel dire che un conto sono gli eventi come quello bellissimo ed importante di settembre che vedrà la.....
    giotarzan 2022-07-30 18:32:22
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    giotarzan 2022-07-30 18:29:42
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    Manuele Fiori 2022-07-07 18:07:34
    Finalmente un volto nuovo e persone serie al comando. Tanti auguri a tutti!