«Il Sindaco e la Lega chiedano al Governo di velocizzare la ricostruzione»

  • Letto 447
  • Nota stampa del Partito Democratico di Spoleto

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Si è chiusa con successo la sessantaduesima edizione del Festival di Spoleto. Durante il concerto di chiusura, con le istituzioni nazionali presenti per testimoniare vicinanza a quello che è l’evento identitario più importante della nostra città, il Sindaco ha espresso rammarico per spazi culturali inagibili a causa di una ricostruzione post sisma non ancora ripartita.
    Il riferimento è al Chiostro San Nicolò, spazio teatrale importantissimo per la nostra città, chiuso ormai da tre anni.
    La stessa attenzione meritano quei cittadini che a causa del sisma vivono ancora il forte disagio di una situazione di precarietà abitativa o i commercianti che sono stati costretti a spostamenti per locali commerciali lesionati lasciando vuote intere zone del centro storico.

    Cosa aspettano De Augustinis e la Lega a sollecitare il Governo per velocizzare la ricostruzione? Cosa sta facendo il commissario Farabollini?
    Il Festival non sia unicamente una passerella ma occasione di dialogo e richieste di impegni precisi e incisivi per la nostra città.
    Lo dobbiamo al Festival, lo dobbiamo a Spoleto che della cultura ha fatto la sua mission, ma soprattutto lo dobbiamo a chi, tra i nostri concittadini, ancora aspetta di rientrare nella propria casa.

    Partito Democratico

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Maria Grazia PROIETTI 2020-07-01 16:06:49
    Io non ho capito: tre preti fra S. Giacomo e Cortaccione e uno solo per Sacro Cuore e S. Sabino?.....
    Paolo 2020-06-30 22:54:58
    Buonasera, sono un appartenente della parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata di Cortaccione, vorrei fare delle esternazioni in merito ai frequenti.....
    Moreno angeli 2020-06-29 11:02:45
    Carlo Alberto, perlomeno è rimasto il ricordo. Il ricordo di noi amici di una volta. Quello dei ragazzi di oggi,.....
    Carlo Alberto Bussoni 2020-06-29 06:56:21
    Speranze di gioventù andate tutte deluse grazie al tradimento dei sindacati, dei partiti sedicenti di sinistra. e del menefreghismo generale......
    Alexandra Almon 2020-06-26 22:57:11
    Carissimo Gianni Burli, la tua situazione sembra la fotocopia di quanto vissuto da noi negli ultimi due anni. Grazie a.....