Il saluto a Spoleto del Generale Diego Filippo Fulco

  • Letto 2026
  • Questa mattina l’incontro a Palazzo comunale con il Sindaco Umberto de Augustinis

    Questa mattina il Sindaco Umberto de Augustinis ha incontrato il Comandante della Brigata Meccanizzata Granatieri di Sardegna Generale Diego Filippo Fulco.

    Dopo due anni, di cui nove mesi trascorsi in Libano a capo del contingente italiano di UNIFIL (United Nations Interim Force in Lebanon) da novembre 2019 a luglio 2020, il Generale Fulco verrà assegnato a nuovo incarico.

    L’incontro si è tenuto a Palazzo comunale in occasione della visita del Generale a Spoleto dove ha portato il saluto anche al II Battaglione Granatieri “Cengio” che, oltre ad essere impegnato nell’operazione “Strade sicure” in Umbria, ha preso parte alla missione in Libano proprio sotto il comando del Generale Fulco.

    All’incontro ha partecipato anche il Tenente Colonnello Gabriele Guidi, Comandante del II Battaglione Granatieri “Cengio”.

    Al termine della visita il Sindaco Umberto de Augustinis, in segno di riconoscenza per l’impegno profuso in questi due anni e per l’importante incarico ricoperto, ha donato al Generale Fulco il libro “Spoleto. Dizionario visivo di una città”. Il Generale ha donato alla città di Spoleto il crest della missione UNIFIL in Libano.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2023-01-20 22:16:38
    Un comunicato demenziale, di un campanilismo dell'immagine miope di chi vede uffici là dove noi vediamo servizi per i cittadini......
    Casa Rossa Spoleto 2023-01-08 09:27:58
    La parte che svolge Grifoni non ci piace. Un comunicato vuoto di obiettivi, con qualche "anatema", volto a sottrarre alla.....
    giotarzan 2022-12-24 15:05:16
    questo "signore" è 10 volte o forse più che viene denunciato, furti, aggressioni, foglio di via obbligatorio e chi più.....
    Massimo 2022-12-23 12:45:07
    In verità le promesse le hanno fatte a colaiacovo no ai lavoratori vergogna, come la protasi si vanta di essere.....
    Michele Zicavo 2022-11-30 10:07:50
    Ringrazio tutta la Redazione per l'attenzione e la sensibilità dimostrata nei confronti di questi meravigliosi ragazzi e del progetto "Calcio.....