Il Presidente della Repubblica omaggia il Teatro Lirico Sperimentale per i 75 anni di attività

  • Letto 267
  • Battistina Vargiu: “La significativa attenzione riservataci costituisce un ulteriore stimolo per un continuo e proficuo impegno nello svolgimento della attività programmate e nel tenere alto il profilo culturale e formativo dell’Istituzione”

    Il mese di maggio ha dato avvio alle iniziative dei 75 anni di attività del Teatro Lirico Sperimentale “A. Belli”, in programma a Spoleto dal 5 maggio al 31 ottobre 2021. «Il Lirico Sperimentale – afferma il Direttore Generale Claudio Lepore – è un’Istituzione che da 75 anni vede nella ricerca, formazione e accompagnamento di giovani talenti la sua missione primaria. La costante attenzione al panorama musicale contemporaneo e la conseguente necessità di avere uno sguardo verso il futuro, hanno reso il Teatro Lirico di Spoleto un’Istituzione cardine nel panorama culturale italiano e non solo».

    Le iniziative celebrative sono state, inoltre, insignite dal Capo di Stato della Targa del Presidente della Repubblica, un’importante onorificenza conferita dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella come suo premio di rappresentanza. «È stato un onore poter ricevere questo importante riconoscimento dal Capo dello Stato – commenta la Presidente f.f. Battistina Vargiu. La significativa attenzione riservataci costituisce un ulteriore stimolo per un continuo e proficuo impegno nello svolgimento della attività programmate e nel tenere alto il profilo culturale e formativo dell’Istituzione».

    Il programma delle attività è stato quasi del tutto approntato. Da maggio ad agosto e nel mese di ottobre i cantanti lirici vincitori dei Concorsi europei seguiranno l’attività della Scuola di eccellenza nazionale operante nell’ambito dell’altissima formazione musicale. Le attività culmineranno nella 75ma Stagione Lirica Sperimentale di Spoleto e dell’Umbria. Anche quest’anno, infatti, la stagione si terrà a Spoleto e in alcuni dei più prestigiosi Teatri dell’Umbria, principalmente nel mese di settembre, con un’anteprima in agosto nell’ambito delle manifestazioni promosse dal Comune di Spoleto. Tra la fine di luglio e durante il mese di agosto sono previsti concerti lirico vocali a Spoleto e in altri comuni dell’Umbria e del Lazio.

    Inoltre, giovedì 9 settembre 2021 avrà luogo al Teatro Nuovo di Spoleto un concerto per celebrare i primi 75 anni di attività del Teatro Lirico Sperimentale, in cui si esibiranno cantanti solisti ex vincitori dei Concorsi di canto di Spoleto ora in carriera. Sul podio il maestro Carlo Palleschi dirigerà l’O.T.Li.S orchestra del Teatro Lirico Sperimentale “A. Belli”.

    L’attività è resa possibile grazie al Ministero della Cultura – Direzione Generale Spettacolo dal Vivo, la Regione Umbria, il Comune di Spoleto, la Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto e la Fondazione Francesca, Valentina e Luigi Antonini.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    carlo 2021-06-11 16:33:03
    Ho visto spesso, dato che ci passo quasi tutte le mattine, qualche operaio a estirpare queste erbacce, ma poi ,.....
    carlo 2021-06-11 16:28:35
    E poi mi vengono a parlare di "digitalizzazione"| Ma dove, se le strutture sono ancora quelle dei tempi di Marconi?
    Aurelio Fabiani 2021-06-09 12:59:23
    Di nuovo il Centro sinistra. Cioè la solitaminestra liberale e liberista che dietro la difesa dei diritti civili nasconde la.....
    Paolo Marchetti 2021-06-09 06:10:45
    Giovanni Falcinelli non è stato solo un maestro di musica. Giovanni Falcinelli è stato innanzitutto un grande educatore per generazioni.....
    Aurelio Fabiani Casa Rossa 2021-05-25 08:40:16
    Si delude chi si illude. Questo debito per la città è colpa anche di chi ha dato credito alle promesse.....