Il nuovo prezzario regionale delle opere edili e le novita’ introdotte dalla Legge di Bilancio 2022 in tema di Superbonus: webinair gratuito di Confartigianato Imprese Perugia

  • Letto 426
  • Venerdì 28 gennaio. Ecco come partecipare 

    Confartigianato Imprese Perugia ha organizzato un webinar gratuito che si terra’ venerdì 28 Gennaio 2022 a partire dalle ore 17,30 per approfondire il nuovo prezzario regionale delle opere edili (in vigore dal 1 gennaio 2022) e le novita’ introdotte dalla Legge di Bilancio 2022 in tema di Superbonus.
    L’evento che si svolgera’ in modalità’ telematica sulla piattaforma Microsoft Teams è aperto a tutti gli operatori del settore edile e rientra nel compito dell’Associazione di facilitare il lavoro degli imprenditori, fornendo loro tutte le novità’ che stanno investendo il settore edile ed indicando loro la via percorribile per ottimizzare il loro business.
    I relatori del webinar saranno l’ing. Patrizia Macaluso, Regione Umbria, e l’arch. Paolo Moressoni. RPT Umbria.
    Per ricevere il link di accesso si prega inviare una mail a felicita.grisanti@confartigianatoperugia.com entro il 27.01.2022
    Per ulteriori informazioni si può’ contattare Confartigianato Imprese Perugia, 075 9977000.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Francesco 2022-05-23 08:10:44
    Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
    Francesco 2022-05-18 23:11:12
    Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....
    Giorgio proietti 2022-05-06 07:44:20
    Pover fratello mio
    fabien 2022-04-09 10:16:14
    Ma guarda un po', per il Mattatoio, i soldi ci sono grazie all interessamento della silente Agabiti(sulla vicenda dell'ospedale di.....
    Aurelio Fabiani 2022-04-02 17:20:04
    Bene, è importante solidarizzare con chi scappa dalla guerra, ma ci sarebbe piaciuto che i Grifoni di tutta la terra.....