Il Menotti Art Festival Spoleto ospiterà gruppi di studio UNESCO

  • Letto 723
  • Questa sera in piazza della Signoria “I Poeti si incontrano”

    Bel colpo “d’estate” per il Menotti Art Festival Spoleto che ha avuto il patrocinio del Premio Internazionale Spoleto Art Festival da parte dell’Associazione Internazionale di critici Letterari UNESCO con sede a Parigi, gli stessi saranno presenti a Settembre a Spoleto (dal 27 al 30) e successivamente saranno ospitati a Bruxelles dalla Kermesse spoletina in virtù delle sinergie e gli accordi sviluppati con la Presidente Neria De Giovanni, Poetessa Editore e Prima Donna a presiedere l’organizzazione Ong UNESCO.

    Sabato 13 Luglio alle ore 17 presso il centro culturale Polid’Arte in piazza della Signoria si confronteranno poeti e lettarati provenienti da diversi parti del mondo nel format “I Poeti si incontrano” che fu molto usato da Gian Carlo Menotti negli anni ’60 ’70.

    In questo gruppo” I Poeti senza frontiere”coordinato da Angelo Sagnelli e Luca Filipponi ha ricevuto il massimo apprezzamento da parte dei critici Letterati UNESCO. 

    All’incontro saranno presenti numerosi intellettuali, poeti, gionalisti e media: Sandrino Aquilani Presidente della Biennale di Poesia, Anna Manna Poetessa e organizzatrice di eventi culturali, Stefania Montori Associazione Aion Art, l’Artista Franco Leone, l’attrice e poetessa bulgara Annamaria Petrova Ghiuselev , Antonio Lera Presidente dei caffè letterari d’ Italia e D’Europa, Eleonora Giovannini poetessa che ha dedicato un libro alla poetessa Alda Merini (Io e Alda Merini). 

    Nella giornata del 14 l’Associazione Spoleto International Art organizzerà un evento culturale di chiusura in occasione del 62° 
    concerto finale del Festival dei due Mondi presso Palazzo Cittadini Cesi Vincenti Mareri. Nel corso dell’evento coadiuvato dalla pr romana Patrizia Caimmi verranno annunciate le news del Menotti Art Festival 2019 e saranno assegnati due riconoscimenti speciali a Tania di Giorgio (Direttore Musicale Menotti Art Festival Spoleto) e a Lavinia Vincenti Mareri per l’impegno e le attività culturali. 

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Alberto Bussoni 2020-01-23 17:08:18
    Pensa un po'....ne ha fatta di strada Alberto da quando gli passavo i compiti dentro una penna improbabile.......
    Carlo Neri 2020-01-23 07:24:07
    Eeee..ma se Ferrara non facesse il direttore artistico, regista. musicista, attrezzista etc.... come farebbero a "campare" lui e la gentile.....
    Renato 2020-01-14 16:24:59
    Ballista
    Piero Gasparri 2019-12-05 16:36:17
    grande fotografo, sono orgoglioso di te
    Carlo Neri 2019-12-04 16:16:10
    Ma il sindaco lo sa che i fans di Patti Smith, quelli di una certa età, sono gli stessi che.....