Il Giro d’Italia passa per Spoleto: le variazioni al traffico

Appuntamento lunedì 17 maggio 

Lunedì 17 maggio è in programma a Spoleto (ore 16-16.20) il passaggio dalla 10a tappa del Giro d’Italia L‘Aquila – Foligno, che sarà preceduta di circa due ore dalla tappa del GIRO E (Rieti-Foligno) destinato alle biciclette a pedalata assistita.

Gli atleti delle due manifestazioni sportive transiteranno lungo la SS 3 Flaminia, dal bivio per Montefranco, per poi proseguire sulla SR 3 (vecchia Flaminia) all’altezza della rotatoria di Eggi e attraversando la zona industriale di San Giacomo, in direzione Foligno.

Per consentire il passaggio delle due gare in sicurezza, si renderanno necessarie alcune modifiche alla viabilità.

Nello specifico lunedì 17 maggio dalle ore 13.30 alle ore 17.00 (comunque fino al completo passaggio dell’evento sportivo), sarà vietato il transito sia lungo la SS 3 Flaminia, dal bivio per Arrone-Montefranco, fino all’innesto con la 4 corsie in direzione Foligno, sia sulla SR 3, dal bivio per Eggi a Campello sul Clitunno – Foligno.

Da Spoleto sarà possibile raggiungere Foligno-Perugia percorrendo la SS Tre Valli, fino allo svincolo per le predette località, mentre Terni e Roma potranno essere raggiunte percorrendo la SR per Acquasparta.

Si chiede a tutti di organizzare i propri spostamenti tenendo conto delle limitazioni viarie sopra descritte.

L’invito è rivolto in modo particolare agli abitanti delle frazioni raggiungibili esclusivamente percorrendo il tratto della SS 3 Flaminia, chiusa al transito veicolare.

Eventuali situazioni di emergenza dovranno essere segnalate alle forze di polizia presenti sul percorso di gara.

Immagine di archivio Due Mondi News 

 

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

carlo 2021-06-11 16:33:03
Ho visto spesso, dato che ci passo quasi tutte le mattine, qualche operaio a estirpare queste erbacce, ma poi ,.....
carlo 2021-06-11 16:28:35
E poi mi vengono a parlare di "digitalizzazione"| Ma dove, se le strutture sono ancora quelle dei tempi di Marconi?
Aurelio Fabiani 2021-06-09 12:59:23
Di nuovo il Centro sinistra. Cioè la solitaminestra liberale e liberista che dietro la difesa dei diritti civili nasconde la.....
Paolo Marchetti 2021-06-09 06:10:45
Giovanni Falcinelli non è stato solo un maestro di musica. Giovanni Falcinelli è stato innanzitutto un grande educatore per generazioni.....
Aurelio Fabiani Casa Rossa 2021-05-25 08:40:16
Si delude chi si illude. Questo debito per la città è colpa anche di chi ha dato credito alle promesse.....