I consiglieri della Lega protestano davanti all’ingresso della Rocca Albornoziana di Spoleto

  • Letto 1170
  • “Senza arte non si riparte”

    Il turismo c’è e Spoleto è piena ma, nonostante questo, le aperture dei musei sono rimaste parziali e concentrate nei fine settimana per alcuni siti fondamentali tipo la Rocca Albornoziana“. Così i consiglieri Sandro Cretoni, Giampaolo Fagotto Fiorentini, RiccardopFedeli, Cesare Loretoni, David Militoni, Debora Pompili, Stefano Proietti, che proseguono: “La Rocca è il secondo museo più visitato in Umbria, nei giorni in cui è aperta (dal giovedi alla domenica) stacca 350/400 biglietti al giorno e visto i numeri lasciarla chiusa, specialmente in agosto, crea un danno d’immagine alla città oltre alle casse museali per il mancato introito.

    Il sito è gestito direttamente dal Mibact con una Direttrice che dispone di custodi che sono alla dipendenze dirette del Ministero.
    In tempo di  Covid si dovrebbe aprire di più, così calerebbero le concentrazioni di affluenza nei fine settimana, ma la pandemia ha solo fatto emergere un problema più profondo che è quello della mancata programmazione, di una visione futura e di un turn-over dei dipendenti molti dei quali hanno una età media vicina al pensionamento.
    Con questa protesta ci auguriamo una soluzione immediata del problema sollecitando e impegnando il Mibact a riaprire tutti i giorni trovando una soluzione interna per il personale, confidando nella responsabilità di chi dovrebbe aiutare a fare dell’arte una risorsa”.

    Sulla questione il deputato umbro della Lega, Virginio Caparvi, ha annunciato la presentazione di una interrogazione urgente al Mibact: “È uno scandalo che nei mesi estivi e in un momento in cui il turismo può fare da traino per il rilancio dei comuni umbri nel  post covid, il Governo non permetta la completa fruizione di questi siti”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Tiziana Santoni 2020-10-23 00:18:50
    I presenti alla protesta hanno giustamente e calorosamente invitato i complici del furto operato ai danni della città di Spoleto.....
    Aurelio Fabiani 2020-10-22 23:42:02
    Alcuni dei presenti citati dall'articolo saranno venuti a controllare la protesta o a metterci il cappello. I cittadini indignati erano.....
    Marco Silvani 2020-10-20 11:19:19
    Infatti le persone dovrebbero pensare prima di parlare sempre che ci riescano.
    Ale 2020-10-13 09:54:25
    Instagram sembra pieno di "Influencers", ma la maggior parte di queste persone non capisce che si tratta di un vero.....
    Beatrice Alimenti 2020-09-29 16:15:25
    Don Luigi Piccioli , un grande parroco che con il suo fare e dire ti coinvolge e ti rigenera. Per.....