Grande successo alle Miniere di Morgnano per lo spettacolo “Solo d’estate” di Thomas Otto Zinzi

  • Letto 659
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETOIn un luogo che il regista Thomas Otto Zinzi ha definito “sacro”, il Pozzo Orlando delle Miniere di Morgnano,  luogo di fatica, dolore e tragedia, ma anche tempio dell’identità spoletina, si è tenuto in anteprima nazionale, lo scorso 28 agosto, lo spettacolo “Solo d’estate” a cura della Compagnia Progetto Miniera. Erano presenti gli assessori Angelo Loretoni e Maria Rita Zengoni.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    Dal pomeriggio inoltrato al crepuscolo, un testo nuovo, che parla di anziani soli e di adulti in difficoltà, e della magia dell’incontro, interpretato da attori professionisti e da allievi del Laboratorio teatrale (tra gli altri Marco Ubaldini e Guglielmo Fabretti , Laura Frascarelli, AnnaRita Antonelli, Francesca Rambaldi) ha suscitato emozioni e interesse.

    Grande l’impegno dell’Associazione Amici delle Miniere con la Presidente  Annarita Magna per raggiungere questo risultato.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Paola 2019-11-13 21:13:13
    Cittadinanze onorarie. La signora, ora senatrice a vita per un Presidente che ha fatto più danni di Carlo in Francia,.....
    Carlo Neri 2019-11-12 12:08:28
    Quali meriti ha costei per essere stata nominata senatore a vita, oltre al fatto di essere ebrea e viva? L'avremo.....
    Caterina 2019-11-09 11:12:58
    Non
    Franco 2019-11-08 10:39:51
    Bellissima iniziativa!!! Bravi
    massimo 2019-11-07 12:51:51
    Tanti Auguri.......sei il migliore