Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo. Gli appuntamenti alla Rocca e al Museo Archeologico

  • Letto 84
  • Domenica 13 ottobre

    Domenica 13 ottobre 2019 torna la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo (F@Mu), evento culturale nazionale, dedicato alle famiglie con bambini, più grande ed importante d’Italia. F@Mu ha lo scopo di avvicinare le famiglie ai musei e ai luoghi della cultura.

    In occasione del F@Mu, il Polo Museale dell’Umbria ha organizzato una serie di incontri, dal titolo “C’ERA UNA VOLTA… UN VECCHIO DIARIO… I racconti di scavo dei grandi archeologi in Umbria”. Nel territorio del Comune di Spoleto sono previste due iniziative.

    Alla Rocca Albornoz-Museo nazionale del Ducato di Spoleto, alle ore 15.30 “C’era una volta… un vecchio diario, tra le stanze del Castello – Un fumetto raccontato, e un fumetto da costruire.”
    [Prenotazione obbligatoria entro le ore 13.00 di domenica 13 ottobre. Per info e prenotazioni Sistema Museo 0743.224952; 
museoducatospoleto@sistemamuseo.it. Attività per bambini dai 4 ai 10 anni.

    Al Museo archeologico nazionale e teatro romano di Spoleto, alle ore 16.30 “C’era una volta… un vecchio diario: le parole di Giuseppe Sordini. Visita guidata, giochi e laboratorio didattico.”
    [prenotazione OBBLIGATORIA alla mail pm-umb.urp@beniculturali.it o al numero +39 0743 223277. Attività per bambini dai 7 anni].

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2019-11-12 12:08:28
    Quali meriti ha costei per essere stata nominata senatore a vita, oltre al fatto di essere ebrea e viva? L'avremo.....
    Caterina 2019-11-09 11:12:58
    Non
    Franco 2019-11-08 10:39:51
    Bellissima iniziativa!!! Bravi
    massimo 2019-11-07 12:51:51
    Tanti Auguri.......sei il migliore
    carlo neri 2019-10-29 07:16:31
    Dopo il terremoto del 2016 il palazzo era stato ritenuto agibile? Quanti altri solai dovranno crollare prima che si cominci.....