Ginnastica ritmica, bella performance delle ginnaste de La Fenice a Roma

  • Letto 628
  • Ancora un’ottima prestazione delle squadre umbre nell’ultima giornata
    del Campionato di Serie C Gold

    Cala il sipario, per questa stagione 2022, sul Campionato Nazionale a squadre di Serie C Gold di ginnastica ritmica. A Roma, nella splendida cornice dell’Accademia Nazionale della FGI “Bruno Grandi”, si è disputata la 3^ e ultima prova, con l’accurata regia della società Roma 70 Ginnastica, finalmente con il ritorno tanto atteso di un numeroso pubblico di genitori.
    Dopo le prime 2 tappe tenutesi entrambi a San Marino il 26 febbraio e il 12 marzo, è toccato alla Capitale l’onore di pronunciare il verdetto finale e di premiare le atlete vincitrici per quanto riguarda la Zona Tecnica 3, nella quale hanno partecipato società di 5 regioni: Umbria, Abruzzo, Marche, Emilia Romagna e Lazio.
    Ancora una volta ci congratuliamo per la bella performance delle ginnaste de La Fenice Spoleto che hanno conquistato il 6° posto sulle 38 squadre partecipanti, con un punteggio di 96,650: qualche piccolo errore è stato commesso, ma nel complesso buoni i 23,650 punti dell’Allieva Emma Pioli Di Marco al cerchio, ottimi i 26,800 di Anna Piergentili alla palla, l’atleta avuta in prestito dalla società Ginnastica Fabriano, e buoni anche i punteggi di Alice Valentini alle clavette e di Angelica Roccetti al nastro, rispettivamente 23,000 e 23,200.

    Molto positiva anche la prestazione della Braccio Fortebraccio Perugia, giunta alla 9^ posizione, con Eva Pasquino che si è guadagnata dei bellissimi 26,250 punti al cerchio, Gloria Giudice 22,450 alla palla, 25,700 per Giulia Antonelli alle clavette e 21,100 per Rebecca Fabbi al nastro, per un punteggio complessivo di 95,500.
    Si è piazzata poi al 22^ posto l’esibizione della Fontivegge Gryphus Perugia (non aveva potuto partecipare alla 2^ giornata per problemi fisici delle proprie ginnaste), con un totale di 86,550 punti, grazie ai 22,150 di Anna Cathrine Lucaroni al cerchio, la quale ha eseguito anche l’esercizio alle clavette ottenendone 20,050, ai 22,950 di Alessia Renga alla palla e ai 21,400 di Greta Sardelli al nastro.
    Per la prova della Fulginium Foligno, infine, una 26^ postazione, punteggio complessivo 83,300, con una formazione un po’ diversa rispetto alle precedenti gare: Linda Negrini al cerchio ha totalizzato punti 20,050, Veronica Ciani 21,350 alla palla, Ludovica Di Vita alle clavette 19,400 e Morena Proietti Susini 22,500 al nastro.
    Ai fini della promozione in serie B, sono stati presi in considerazione i migliori 2 punteggi sui 3 ottenuti nelle diverse giornate. Conquistare la serie cadetta è stata davvero un’impresa, tante squadre infatti, da quanto si è potuto constatare in pedana, potevano ambire a raggiungere tale traguardo.
    Al termine del Campionato la vittoria, per ora ancora ufficiosa, e la promozione diretta in serie B se l’è aggiudicata, conquistando 211,800 punti, la società Lazio Ginnastica Flaminio che ha brillantemente recuperato nelle ultime 2 giornate dopo la non eccelsa prestazione all’esordio, ai Play Off andrà la 2^ classificata, la Ginnica 3 Roma, che ne ha totalizzato 209,950. Ottimo 6° posto finale per La Fenice con 194,950 punti, 12° per la Fortebraccio con 188,850, 25° per la Fulginium con 170,200 e 28° la Fontivegge Gryphus con 168,150.
    Soddisfatti nel complesso il Presidente del Comitato dell’Umbria Roberto Settimi, il DTR per la ritmica Giulia Ricci e le tecniche delle squadre umbre, che ora cominceranno a concentrarsi e a lavorare sulla gara d’Insieme e le successive gare individuali.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    cesare 2023-02-03 18:39:20
    Buonasera, scusate ma avete qualche notizia sul perchè dal 6 Marzo 2023, il freccia bianca N.8252 da Roma a Ravenna.....
    Aurelio Fabiani 2023-02-02 12:17:26
    COMMENTO ALL' ULTIMO COMUNICATO PD Vuoto pneumatico. È l' unico titolo possibile a commento di questo secondo intervento del PD......
    Aurelio Fabiani 2023-01-28 11:29:13
    De Luca ok! Ma a Spoleto fanno un altro mestiere .STAVOLTA VE LO DICIAMO DIRETTAMENTE. Solo i fatti dicono chi.....
    Aurelio Fabiani 2023-01-20 22:16:38
    Un comunicato demenziale, di un campanilismo dell'immagine miope di chi vede uffici là dove noi vediamo servizi per i cittadini......
    Casa Rossa Spoleto 2023-01-08 09:27:58
    La parte che svolge Grifoni non ci piace. Un comunicato vuoto di obiettivi, con qualche "anatema", volto a sottrarre alla.....