Fratelli d’Italia: «Preoccupazione per il Teatro Lirico Sperimentale»

  • Letto 389
  • Rosario Murro ha incontrato i rappresentanti delle diverse categorie coinvolte nell’istituzione

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Il Coordinamento di Fratelli d’Italia tramite il portavoce Rosario Murro (Delegato per il Sindaco di Spoleto per le Aziende in Crisi) dopo aver avuto colloquio (in data 14 Agosto) con i referenti del Comitato dei Lavoratori Artisti e Tecnici del TLS (Teatro Lirico Sperimentale) e Orchestra del TLS e con il Teatro Lirico Sperimentale a Spoleto, esprime enormi preoccupazioni al “ventilato” taglio del contributo annuale anno 2019 (riferita alla Legge 17/04).

    Si attende quindi un riscontro urgente da parte del Presidente Regione Umbria Dott. Fabio Paparelli e dell’Assessore alla Cultura Regione Umbria Dott.ssa Fernanda Cecchini, ricordando che dallo scorso anno il Teatro Lirico Sperimentale è alle prese con il ripiano del deficit pregresso, che egregiamente sta portando avanti grazie alla collaborazione di Istituzioni pubbliche e private tra cui il Comune di Spoleto, scongiurando un eventuale grave danno futuro con il taglio della contribuzione.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Piero Gasparri 2019-12-05 16:36:17
    grande fotografo, sono orgoglioso di te
    Carlo Neri 2019-12-04 16:16:10
    Ma il sindaco lo sa che i fans di Patti Smith, quelli di una certa età, sono gli stessi che.....
    Adia fabbrizi 2019-12-02 18:17:11
    Alla frazione di Montebibico questa interruzione non credo comporti alcunché, in quanto la frazione si trova a 5 Km dal.....
    Patti Smith laureata ad honorem all'università di Padova | Il Bo Live … – Servizio di informazione 2019-11-29 14:05:45
    […] Spoleto, attesa per il concerto di Patti Smith | Due Mondi News – Il … […]
    vanda 2019-11-29 08:52:04
    Quando vado a Norcia durante la settimana cerco sempre qualcosa che mi comunichi che questo posto riprenda a vivere ...davanti.....