Flavoni, Zengoni, Pompili, Fagotto, Militoni e Cretoni espulsi dalla Lega

  • Letto 2058
  • I due assessori, i tre consiglieri ed il presidente del Consiglio Comunale, rei di aver difeso Spoleto ed il suo ospedale

    I consiglieri Sandro Cretoni, David Militoni, Giampaolo Fagotto Fiorentini e Debora Pompili, e gli assessori Francesco Flavoni e Maria
    Rita Zengoni, non rappresentano più la Lega Umbria.
    A comunicarlo è il segretario regionale Lega Umbria, On. Virginio Caparvi: “Il provvedimento di espulsione dal partito si è reso necessario – spiega Caparvi – poiché gli stessi hanno agito reiteratamente al di fuori della linea politica della Lega Umbria”.

    I sei nei giorni scorsi si erano mossi in prima persona, anche al fianco del sindaco de Augustinis,  a difesa della città di Spoleto e del San Matteo degli Infermi,  trasformato in Ospddale Covid dalla Regione Umbria.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    carlo Bussoni 2020-11-23 07:16:54
    In effetti si tratta di via esterna delle mura. Anche io faccio sempre confusione...interna...esterna.....
    Max 2020-11-22 18:39:24
    Via Interna delle Mura si trova in un'altra parte di Spoleto, è la parallela del tratto in piano di viale.....
    Carlo Neri 2020-11-05 18:14:10
    Per 150 euro al mese, ci vada il sindaco a pulire i cessi!
    Aurelio Fabiani 2020-10-29 09:13:13
    SENZA VERGOGNA. La Destra si "intorcina" tra facce impresentabili e ipocrisie sconfinate. I due signori rappresentanti dell'estrema Destra umbra che.....
    Paolo 2020-10-25 10:49:21
    Non dimentichiamoci che oltre la casa di reclusione ci sono 2 stabilimenti a rischio e cioè lo Stabilimento Militare dove.....