Finisce il sogno Masterchef di Mara

  • Letto 2155
  • La tatuatrice spoletina non é riuscita ad entrare tra i 20 concorrenti di Masterchef Italia 2019

    (DMN) – peccato. La spoletina Mara Macchini é stata eliminata da Masterchef Italia 2019. Nel corso del secondo eposodio della seconda puntata, Mara ha duellato, nella sfida uno contro uno, con il capitano siciliano Salvatore, per entrare tra i 20 concorrenti di Masterchef.

    Nella prima delle due prove, gli sfidanti sono stati messi davanti ad una prelibata zuppa di pesce e gli è stato chiesto di indovinare tutti gli ingredienti del piatto. Salvatore ne ha indovinati 11 mentre Mara 13.

    Nella seconda prova, i due contendenti hanno dovuto cucinare un piatto a base di polpo. 

    Nonostante il grande equilibrio trai due, i giudici di Masterchef, Cannavacciulo, Bastianich, Locatelli e Barbieri hanno assegnato il grembiule a Salvatore.

    Una decisione definita dallo stesso Bastianich “molto difficile”.

    Nonostante la grande delusione per l’esclusione, Mara ha ben figurato, portando con orgoglio il nome della nostra città a Masterchef.

    Immagini Sky

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    LIVE Frosinone-Perugia: segui in diretta la sfida dello 'Stirpe' – Servizio di informazione 2020-02-16 22:05:34
    […] Serie B, Frosinone-Perugia 1-0 | Due Mondi News – Il quotidiano … […]
    Enrico 2020-02-14 22:44:56
    Se non sta bene questa nomina ( preoccupati perché di sinistra) trovatene una voi nel vostro ambito... Per il respiro.....
    marco morichini 2020-02-13 16:17:53
    ottimo
    il cospaiese 2020-02-12 22:57:02
    Missing. Stamattina purtroppo non c'era nessuno dell'Amministrazione Comunale a rendere onore ad uno dei pochi campioni sportivi che negli anni.....
    Sergio Caporicci 2020-02-12 15:03:10
    Meglio tardi che mai porgere le condoglianze alla famiglia senza polemizzare ci mancherebbe altro!