Filippo Ugolini: «É inaccettabile ridimensionare i trasporti pubblici»

  • Letto 455
  • Nota stampa del Capogruppo di Forza Italia in Consiglio Comunale

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Con i tagli relativi al Trasporto Pubblico, la giunta Regionale ha dimostrato per l’ennesima volta che delle esigenze degli Umbri non gliene interessa nulla. Tant’è vero che mentre si procedeva all’assunzione di ulteriori portaborse (quattro per la precisione), allo stesso tempo si mettevano in difficoltà numerose città dell’Umbria.

    E di certo, il fatto che ci saranno elezioni anticipate in regione, non può rappresentare giustificazione a una gestione miope e clientelare della Regione dell’Umbria da parte dell’attuale giunta regionale.

    Sedici sono i milioni che con tale scelta la Regione conta di recuperare, ma in realtà hanno dimostrato ancora una volta che in questi anni è mancata una visione programmatica per il futuro di questa regione; ed è per questo che non ci possiamo meravigliare del fatto che rispetto ad altre regioni anche limitrofe siamo indietro, in tematiche fondamentali come proprio Infrastrutture e Sanità.

    Anche Spoleto ahimè è interessata da tale inaccettabile riduzione del servizio di trasporto pubblico; riduzione che riguarderà a partire dal 7 Luglio sino al 10 Settembre soprattutto le zone periferiche che già hanno maggiori difficoltà rispetto ad altre zone cittadine.

    È dunque inaccettabile dal punto di vista Politico e Sociale ridimensionare i trasporti in tale maniera, atto che danneggia come al solito le classi più deboli e bisognose; classi che invece avrebbero necessità di essere “tutelate maggiormente”.

    Come avrebbe detto Don Luigi Sturzo, ricordato recentemente nella città di Spoleto in uno Spettacolo del Festival dei Due Mondi, dilettantismo e superficialità c’ammazzano!

    Ed è quindi giunto il momento di cambiare marcia anche nella Regione dopo averlo fatto in numerose città umbre, per garantirci un presente ed un futuro migliore.

    Il Capogruppo di Forza Italia Spoleto

    Filippo Ugolini

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Andrea 2019-10-18 13:37:56
    Una persona che quando parla si capisce cosa dice, peccato che non si candidi lei a rappresentare l'Umbria e Spoleto......
    Sonia Comessatii 2019-10-15 22:00:10
    Non mi sembra un atto serio e circostanziato se non fanno il nome dell'assessore competente. Chi è? Lavori pubblici? Scuola?
    Stefano Conti 2019-10-15 17:08:07
    prima la cina con brunini e poi non si è fatto niente, poi dovevano salvare la minerva e anche li.....
    Anna 2019-10-09 23:42:41
    Buonasera volevo informarvi che il cognome Non bellomo ma belluomo riferendomi al articolo sul artista corrado belluomo.
    Marco Morichini 2019-10-08 22:50:46
    Spero che la notizia del raddoppio ferroviario Terni-Spoleto non sia solo campagna elettorale!