Festa dell’Albero 2022, gli appuntamenti in programma lunedì 21 novembre

  • Letto 181
  • Le attività sono in collaborazione con Carabinieri Nucleo Forestale di Spoleto, ditta Garden Land e Legambiente

    Anche il Comune di Spoleto celebrerà la ‘Festa dell’albero’, un’iniziativa nazionale che attraverso la valorizzazione e la tutela degli ecosistemi, del patrimonio arboreo e dei boschi, promuove l’importanza dei servizi ecosistemici per contrastare le emissioni di CO2 e l’inquinamento dell’aria, prevenire il rischio idrogeologico e conservare la biodiversità e la qualità dei paesaggi.

    L’iniziativa, organizzata insieme ai Carabinieri Nucleo Forestale di Spoleto, alla ditta Garden Land di Bocci Novello e Legambiente, è in programma lunedì 21 novembre e coinvolgerà circa 1.000 giovani e giovanissimi tra asili nido, scuole di infanzia, primarie e secondarie di primo grado.

    Tre gli appuntamenti previsti nell’area verde della zona PEEP di San Nicolò, in via Risorgimento, organizzato nell’ambito del Progetto Nazionale di Educazione Ambientale “Un albero per il futuro” dai Carabinieri Nucleo Forestale di Spoleto. Alle ore 9.00, 11.00 (quando sarà prevista la presenza delle autorità civili e militari) e 14.00 gli alunni e le alunne delle scuole primarie di San Giacomo, XX settembre, Maiano, Beroide, Villa Redenta e Francesco Toscano, insieme alle proprie insegnanti, metteranno a dimora alcuni giovani lecci.

    Alle ore 10.30, ai giardini pubblici di via Visso e di largo Moneta in viale Trento e Trieste, gli studenti e le studentesse delle scuole secondarie di primo grado “Luigi Pianciani” e “Alessandro Manzoni” pianteranno due nuovi alberi, insieme ai volontari di Legambiente e grazie alla collaborazione della ditta Gardenland.

    Nel corso della mattina di lunedì 21 novembre, i bambini e le bambine delle scuole di infanzia e degli asili nido (parteciperanno le scuole di infanzia di via Visso, don Andrea Petruccioli, San Brizio, Baiano, Prato Fiorito, Villa Redenta, Protte, gli asili nido comunali di San Giacomo e di viale Mariti della Resistenza ed il nido Città Domani) effettueranno, all’interno delle proprie strutture, una serie di attività didattiche con i materiali forniti dal Comune Spoleto.​

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Michele Zicavo 2022-11-30 10:07:50
    Ringrazio tutta la Redazione per l'attenzione e la sensibilità dimostrata nei confronti di questi meravigliosi ragazzi e del progetto "Calcio.....
    Aurelio Fabiani 2022-11-28 21:38:55
    Ben arrivati. Il treno della protesta è partito 55 giorni fa. Comunque vediamo che volete fare.
    Aurelio Fabiani 2022-11-23 10:23:54
    INTITOLARE UNA STRADA A GINO STRADA. OTTIMA PROPOSTA. MA SE POI FAI LA STRADA OPPOSTA, QUESTA PROPOSTA NON E' UNA.....
    Aurelio Fabiani 2022-11-16 20:52:40
    Vigilare sul previsto? Hanno già fatto. Chiuso il punto nascite. A chi tiene in mano le chiavi del city forum.....
    Aurelio Fabiani 2022-11-08 06:56:41
    Hanno anche il coraggio di parlare!