Ferrovie, potenziamento Orte-Falconara, firmato il protocollo per gruppo di lavoro MIT-Regioni Umbria Marche -RFI

  • Letto 193
  • Tesei: ”Lavorare insieme per accelerare la realizzazione delle opere”

    É stato sottoscritto oggi ad Ancona un Protocollo d’intesa per la costituzione di un gruppo di lavoro per il potenziamento e lo sviluppo della direttrice Orte – Falconara. Il documento è stato sottoscritto dai presidenti delle Regioni Umbria, Donatella Tesei, e Marche, Luca Ceriscioli, dal Ministro per le infrastrutture e trasporti Paola De Micheli e dall’Amministratore delegato e direttore generale di “Rfi”, Maurizio Gentile. Presente anche l’assessore regionale alle infrastrutture e trasporti dell’Umbria Enrico Melasecche.

        Obiettivo del Protocollo è di operare congiuntamente per   individuare  interventi di tipo infrastrutturale e tecnologico finalizzati al miglioramento del collegamento ferroviario tra la Linea Dorsale (Firenze – Orte – Roma) e la Direttrice Adriatica, così da realizzare un itinerario con prestazioni adeguate sia al traffico passeggeri sia per il trasporto delle merci.

      “Il rapporto con le Marche è stato costante sin dal mio insediamento come presidente di Regione – ha detto nel corso della firma la presidente dell’Umbria, Donatella Tesei. Umbria e Marche sono  due regioni contigue – ha proseguito – che devono dialogare costantemente, in particolar modo  per ciò che riguarda i collegamenti infrastrutturali di ogni  genere e la firma di oggi ne è la dimostrazione. I frutti di questo gruppo di lavoro che nasce  grazie al protocollo odierno, si dovranno vedere a breve, e  per questo  ho chiesto al ministro di fissare già da oggi la data del primo incontro”.  Relativamente alle tempistiche la presidente ha poi aggiunto che “l’emergenza che stiamo vivendo ci impone ora più che mai di dare risposte rapide e cogliere le occasioni offerte anche dall’Europa. Vi è dunque, come il Ministro De Micheli ben sa – ha concluso Tesei, l’esigenza di snellire le procedure per avviare e portare a termine le varie opere necessarie e non più rinviabili”. 

      “Oggi è stato messo un tassello importante verso il miglioramento infrastrutturale dell’Umbria che va nella direzione di far diminuire quell’isolamento a cui la nostra regione è stata costretta troppo a lungo – ha detto l’assessore regionale ai trasporti Enrico Melasecche. L’assessore ha inoltre espresso “soddisfazione” per l’annuncio dato dal ministro De Micheli  della nomina di un commissario straordinario per la continuazione dei lavori Orte-falconara, cosi come era stato richiesto congiuntamente dai presidenti di Umbria e Marche.   “Un commissario – ha concluso Melasecche – per il quale abbiamo fortemente combattuto e che permetterà di velocizzare la conclusione dell’opera”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Andrea 2021-01-06 11:10:41
    Vengo anch'io!!!!!!
    Antoaneta Dzoni 2021-01-05 19:05:23
    Vorrei partecipare
    Luca filipponi 2021-01-05 15:17:41
    Vorrei ringraziare per il suo impegno e sensibilità verso l'arte e la cultura la redazione di duemondinews buon 2021!
    Cesaretti Sergio 2020-12-07 23:28:30
    La maggior parte di quei personaggi; l'ho tutti conosciuti....sono del 1941, natio di Spoleto, in via San Giovanni e Paolo,.....
    Giorgio 2020-12-03 14:59:14
    Una considerazione che vorrei fare: ho letto che l'intervento complessivo praticamente ammonterebbe ad un milione e trecento mila € ok?.....