Eccellenza, Ducato-Castel del Piano 1-2: la beffa oltre il 90′

  • Letto 1064
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETO

    Cade l’imbattibilità del ‘Capitini’

    (DMN) Spoleto – termina con la vittoria degli ospiti, nei minuti di recupero, la gara del ‘Capitini’ valida per la sesta giornata  di Eccellenza regionale tra la Ducato ed il Castel del Piano. Una gara decisa dagli episodi che consente al Castel del Piano di scalare la classifica fino al 7° posto in graduatoria con 9 punti ed inchioda la Ducato al 9° con 6 punti.

    La partita – il tecnico dei padroni di casa, Fausto Ricci,  torna in panchina dopo la squalifica e  schiera il 4-4-2 con Carsetti in porta, Moretti, De Palma, Barbetta e Pazzogna in difesa, Cavitolo, Fedeli, Piantoni e Pergolesi a centrocampo con Kola e Tomassoni di punta.LINEUP111539522605486

    Dall’altra parte, il tecnico ospite Luigi Abenante schiera Cocchini in porta, Convito, Barluzzi, Paparelli, Taccucci, Melillo, Paradisi, Marri, Menichini, Salvucci e Federici.

    Il primo quarto d’ora di gioco non regala grandi emozioni ma i padroni di casa appaiono più frizzanti rispetto ai perugini. Al 20′ la Ducato spinge e sfiora il vantaggio con una conclusione di Pergolesi, deviata in angolo da un difensore. Al 27′ arriva il primo cartellino giallo dell’incontro: lo rimedia Marri per fallo a centrocampo; pochi secondi più tardi Tomassoni non arpiona un pallone, in posizione defilata, a pochi passi dalla porta difesa da Cocchini. Al 35′ l’arbitro ammonisce Paradisi per fallo su Kola e sulla punizione che ne consegue, dai 25 metri, Tomassoni accarezza l’esterno della rete, dando l’illusione ottica del gol. Al 45′ arriva il giallo anche per Pergolesi, reo di aver commesso fallo su Convito.

    Nella prima frazione la Ducato appare più in palla rispetto al Castel del Piano ma il primo tempo termina comunque a reti inviolate.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    La ripresa si apre con l’ingresso in campo di Sisti e Ndigue al posto di Convito e Federici nelle fila degli ospiti. I due cambi portano frutto al Castel del Piano che alla prima occasione passa in vantaggio con Menichini. La Ducato non si arrende ed al 5′ sfiora il pareggio con un tocco ravvicinato di Tomassoni, a porta spalancata, che esce di pochissimo. Pochi secondi più tardi, il Sig. Cipolloni, mostra il cartellino giallo a Paparelli. Al 15′ Ricci sostituisce Pergolesi con Maggiolini. Al 16′ Moretti è incontenibile sulla sinistra, dopo aver superato diversi avversari, si  porta in area e batte Cocchini sul primo palo. Al 30′ Abenante sostitutisce Paradisi con Catana. Al 36′ una conlusione di Sisti termina di poco sopra la traversa. Al 38′ Ricci toglie dal campo Fedeli per far posto a Sbardellati. Al 41′ l’arbitro ammonisce Moretti per un fallo su un avversario, un minuto più tardi Gadji entra in campo al posto dello stesso Moretti. Al 90′ il sig. Cipolloni assegna 4′ di recupero. Nell’ultimo giro di orologio, Paparelli segna la rete che consegna i tre punti agli ospiti.

    Il tabellino

    Ducato-Castel del Piano 1-2

    Marcatori: 4′ st Menichini, 16′ st Moretti, 45’+3 st Paparelli

    DUCATO: 1 Carsetti, 2 Moretti (42’st 18 Gadji), 3 Pazzogna, 4 Pergolesi (15’st 19 Maggiolini) , 5 De Palma, 6 Barbetta, 7 Cavitolo, 8 Piantoni, 9 Kola 10 Tomassoni, 11 Fedeli (38’st 16 Sbardellati)

    A disposizione: 12 Cimarelli, 13 Skana, 14 Ammenti, 15 Paci, 17 Stella, 20 Emili

    Allenatore: Sig. Fausto Ricci

    CASTEL DEL PIANO: 1 Cocchini, 2 Convito (46′ 13 Ndigue), 3 Barluzzi, 4 Paparelli, 5 Taccucci, 6 Melillo, 7 Paradisi (30’st 20 Catana), 8 Marri, 9 Menichini, 10  Salvucci, 11 Federici (46′ 19 Sisti)

    A disposizione: 12 Pezzanera, 14 Scappini, 15 Talarico, 16 Timbri, 17 Gragnani, 18 Mangiabene

    Allenatore: Sig. Luigi Abenante

    Arbitro: Sig. Leonardo Cipolloni di Foligno

    Assistenti: Sig.ri Filippo Malacchi e Federico Baroni di Foligno

    20181014153244_IMG_5820 20181014155333_IMG_5833 IMG_20181014_190204 IMG_20181014_190241 20181014170234_IMG_5864

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Alberto Bussoni 2020-04-09 07:30:19
    Risultato? Liberi tutti.
    Carlo Bianchi 2020-04-06 11:21:58
    Le banche TUTTE hanno un solo scopo: IL PROFITTO. E se ne fregano di tutto il resto. Quando la gente.....
    Carlo Alberto Bussoni 2020-04-02 17:42:47
    Per risparmiare energia elettrica non serve chiudere i percorsi meccanizzati, basterebbe che funzionassero le cellule fotoelettriche (e il risparmio ci.....
    Dino 2020-03-18 07:44:51
    Sono della Valnerina e precisamente di Sant'anatolia di Narco Perugia penso che ancora qui non ci sia nessun contagiato però.....
    Giampiero 2020-03-17 17:25:27
    Sarebbe opportuno disinfettare le zone delle farmacie e dei supermercati,in quanto c'è sempre un grande afflusso di persone a tutte.....