Eccellenza, Claudio Missaglia è un nuovo giocatore dello Spoleto Calcio

  • Letto 765
  • Il centravanti é già a disposizione di mister Cristiano Gagliarducci

    La SSD Spoleto Calcio ha chiuso l’accordo con il calciatore veneto Claudio Missaglia e gli dà il benvenuto nel club biancorosso.

    Scheda giocatore
    Giocatore: Claudio Missaglia
    Ruolo: attaccante
    Luogo e data di nascita: Venezia, 19/05/1984
    Nazionalità: Italiana
    Altezza: 180 cm
    Peso: 78 kg

    Carriera
    Missaglia ha iniziato a giocare a calcio con le giovanili del Venezia, Padova, Milan, Treviso e Mestre.
    Nella sua carriera si possono ricordare anche esperienze con il Campobasso e il Sangiovannese, in serie Eccellenza.
    Nel 2003 si trasferisce in Umbria militando in serie D con il Città di Castello e in moltissime realtà regionali della serie Eccellenza vincendo, tra l’altro, ben 5 campionati.
    Ha iniziato il campionato 2019/2010 con il Soci Casentino in serie Promozione toscana.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    carlo neri 2020-09-26 12:07:47
    Ho una mezza idea che chi ha rubato la reliquia, non sapendo che farsene e visto il polverone sollevato, l'abbia.....
    Fabrizio 2020-09-20 13:05:13
    Considerando che la popolazione spoletina non ha ancora compreso se esiste una politica per la città da parte di questa.....
    Gianni 2020-09-09 02:36:29
    Se le impiegate fossero anche cortesi e educate verso il prossimo e le persone che reputano inferiori a loro (.....
    Tennis, si ferma in semifinale l'avventura di Ginevra Batti ai campionati italiani Under 11 | Gtennis Associazione Sportiva Dilettantistica 2020-09-05 06:47:09
    […] di Re.Ber. “Vivere una favola”, cantava Vasco Rossi. Ginevra Batti, talentuosa tennista spoletina di soli 10 anni che gioca.....
    Claudio Balducci 2020-08-27 11:11:23
    Bene,almeno qualcuno prova a metterci la faccia.. Ci sono delle cose però che non rispondono alla realtà dei fatti, ed.....