È online l’avviso per la realizzazione dei centri estivi

Le domande dovranno essere presentate entro le ore 12.00 di lunedì 23 maggio

Favorire la socialità e sostenere le famiglie nella conciliazione tra tempo di lavoro e gestione dei figli nel periodo estivo. Queste le finalità dell’avviso che il Comune di Spoleto ha pubblicato questa mattina nel sito istituzionale per la realizzazione dei Centri estivi (https://bit.ly/3N3OpM7).

Rivolti ai bambini e alle bambine, ai ragazzi e alle ragazze dai 3 ai 17 anni, i centri saranno realizzati da soggetti del Terzo Settore o soggetti privati. Il Comune di Spoleto

Gli interessati potranno presentare le loro proposte entro le ore 12.00 del 23 maggio e, se non in possesso di spazi propri, richiedere strutture comunali in concessione temporanea da utilizzare, da scegliere da quelle contenute nell’allegato all’avviso.

In questi casi il Comune di Spoleto mette infatti a disposizione degli organizzatori due tipologie di strutture comunali: gli impianti sportivi e gli edifici scolastici non interessati da lavori di ristrutturazione/manutenzione o dallo svolgimento di attività estive programmate dai dirigenti scolastici su proposta del Ministero della Pubblica Istruzione.

La domanda di partecipazione potrà essere consegnata tramite pec all’indirizzo comune.spoleto@postacert.umbria.it o tramite consegna a mano presso gli uffici della Direzione Servizi alla Persona, via S.Carlo,1 Spoleto, previo appuntamento telefonico contattando i numeri 0743 218520 – 218540).

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Carlo neri 2024-07-06 09:48:20
La trave nel....l'occhio altrui è sempre una pagliuzza.
Aurelio Fabiani 2024-07-04 18:04:00
Chiunque incontri la Tesei e non rivendichi la riapertura immediata di tutti i reparti del San Matteo chiusi nel 2020,.....
Carlo neri 2024-06-30 17:36:48
Bocci senza lo sponsor Comune di Spoleto/PD farebbe la fame.
Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
Alex 2024-04-20 21:19:21
Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....