Due nuovi defibrillatori donati dall’Associazione “Il sorriso di Teo”

  • Letto 944
  • Le apparecchiature salvavita sono state donate all’Istituito Alberghiero e alla scuola di Pissignano 

    Sabato 14 dicembre, presso l’Istituto Alberghiero “de Carolis”, l’Associazione Il sorriso di Teo ha donato altri due defibrillatori portando avanti il progetto “scuole cardioprotette” partito due anni fa.

    Nello specifico gli istituti che hanno ricevuto l’apparecchiatura salvavita sono lo stesso “de Carolis” e la scuola di Pissignano. L’Associazione ha tenuto a sottolineare che questa ulteriore donazione è stata realizzata grazie alla collaborazione con “La Spoleto-Norcia in MTB” e all'”Academy” della Meccanotecnica Umbra in occasione del grande evento svoltosi i primi di settembre.

    Da questa importante sinergia, oltre le apparecchiature salvavita, ha preso vita anche il convegno medico intitolato “Cuore e Sport” svoltosi a Spoleto il 31 agosto inserito negli eventi della Spoleto-Norcia in MTB 2019. Convegno che ha visto come relatori importanti cardiologi che voleva sottolineare l’importanza della prevenzione cardiaca nello sport da quello giovanile, a quello amatoriale fino al professinistico. Appuntamento alla prossima Spoleto-Norcia in MTB per realizzare nuovi progetti….

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    giotarzan 2022-07-30 18:32:22
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    giotarzan 2022-07-30 18:29:42
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    Manuele Fiori 2022-07-07 18:07:34
    Finalmente un volto nuovo e persone serie al comando. Tanti auguri a tutti!
    Aurelio Fabiani 2022-07-07 10:27:07
    Sono d'accordo con Sergio Granelli. Se la Tesei e soci hanno dato il colpo più duro, quasi mortale, non si.....
    Sergio Granelli 2022-07-06 21:35:44
    Pero' dobbiamo essere onesti fino in fondo. Ricordiamoci anche della governatrice Lorenzetti e di tutti quelli che gli hanno consentito.....