Doppio appuntamento al Museo Archeologico Nazionale e Teatro Romano per il 29 giugno e 1 luglio

  • Letto 184
  • Doppio appuntamento di rilievo al Museo Archeologico Nazionale e Teatro Romano di Spoleto. Nell’ambito di ‘La Sottile Linea d’Umbria’, l’iniziativa promossa dalla Direzione Regionale Musei, e in collaborazione con il Festival dei Due Mondi di Spoleto, il Mantr è pronto a ospitare due importanti eventi culturali nell’arco di sole 48 ore.
    Il primo, in programma sabato 29 giugno alle ore 12, riguarderà l’inaugurazione dell’installazione Agata Eterna dell’artista Stefano Di Stasio nel suggestivo spazio della chiesa di Sant’Agata. Si tratta di un’opera site-specific, legata indissolubilmente al luogo che la ospita. Appositamente scelta per impreziosire l’abside della chiesa, renderà omaggio sia a Sant’Agata che alla sua terra, la Sicilia, attraverso la suggestione dei contorni della storia del suo martirio, avvolti in una dimensione onirica. Agata Eterna è una delle 14 opere collocate in ciascuno dei musei nazionali dell’Umbria che saranno accessibili fino al 6 ottobre con il biglietto unico di 15 euro di ‘La Sottile Linea d’Umbria’ (per maggiori informazioni www.gallerianazionaledellumbria.it).
    Il secondo, in calendario per lunedì 1 luglio alle ore 19 sempre all’interno della chiesa di Sant’Agata, vedrà invece i riflettori accendersi sul Direttore Generale Musei del Ministero della Cultura Massimo Osanna che ha scelto il Mantr per presentare i suoi due ultimi libri ‘Pompei ieri e oggi’ e ‘Mondo nuovo. Viaggio alle origini della Magna Grecia’. Ad accompagnare l’autore tra aneddoti, curiosità e dettagli di entrambi i volumi in un dialogo che si preannuncia piacevole e stimolante ci sarà il Direttore Regionale Musei dell’Umbria Costantino D’Orazio. L’iniziativa si svolgerà in collaborazione con il Festival dei Due Mondi di Spoleto.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo neri 2024-07-06 09:48:20
    La trave nel....l'occhio altrui è sempre una pagliuzza.
    Aurelio Fabiani 2024-07-04 18:04:00
    Chiunque incontri la Tesei e non rivendichi la riapertura immediata di tutti i reparti del San Matteo chiusi nel 2020,.....
    Carlo neri 2024-06-30 17:36:48
    Bocci senza lo sponsor Comune di Spoleto/PD farebbe la fame.
    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....