Dal 19 al 21 luglio torna “Scheggino donna”

  • Letto 328
  • Tutto il programma

    Anche quest’anno il borgo delle donne celebra il loro coraggio con tre giorni di iniziative. Nella perla della Valnerina torna infatti dal 19 al 21 luglio “Scheggino Donna”, la rassegna voluta dall’amministrazione comunale per ricordare un evento storico realmente avvenuto nel 1522. Era il 23 luglio di quell’anno, infatti, quando, mentre gli uomini erano in montagna intenti nei lavori dei boschi e nella mietitura, Scheggino – fedele al Regno Pontificio – fu assediata da una spedizione punitiva organizzata dai comuni limitrofi. La difesa fu sostenuta unicamente dalle donne, che si scagliarono contro gli aggressori con qualsiasi mezzo e lanciando oltre alle pietre anche le pentole, riuscendo così a respingere gli attacchi degli assedianti salvando il paese. Anche quest’anno, dunque, quell’episodio verrà rivissuto con una rievocazione storica, in programma sabato 20 luglio. Ma in programma ci sono anche tantissime altre iniziative.

    Si inizierà venerdì 19 luglio con l’inaugurazione della mostra fotografica (ore 18, presso la chiesa di San Nicola) “Le Donne di Scheggino sempre Protagoniste”  ed a seguire il taglio del nastro della mostra collettiva che sarà ospitata allo Spazio arte Valcasana con: MaU Maura Coltorti “…colori, forme, emozioni…”, Silvia Piconi “A Quantum experience #2”, Stefania Rosichetti “the sound of body”.

    Sabato 20 luglio, invece, alle ore 8, partirà la passeggiata attraverso la greenway del Nera e la ex ferrovia Spoleto – Norcia “Pink is good” a sostegno della Fondazione Veronesi. Dalle 10 apertura delle esposizioni, della mostra mercato “La Quarta di Scheggino”, al parco di Valcasana, e del mercato medievale con i mercanti del centro Italia in piazzetta del Borgo. In via di Borgo, invece, estemporanea di pittura rappresentativa dei quadri rievocativi ma anche punti di ristoro. 
    Nel pomeriggio, alle ore 18, ci sarà la consegna della seconda edizione del “Premio Scheggino Donna”, nel giardino nelle adiacenze del museo del tartufo “Urbani”. Modera l’evento Barbara Carbone, giornalista de “Il Messaggero”. Seguirà, alle 19, “Donna Dea” parole e musica per “Colei che dà la Vita”, con Maria Rosaria Omaggio (foto) voce recitante e Cristiana Pegoraro al pianoforte, in piazza Carlo Urbani.

    L’appuntamento clou è previsto alle 22: “A spasso nella storia dell’antico Borgo di Scheggino”, rievocazione storica e rappresentazione scenica per le vie del Borgo a cura del “Giardino di Matisse” e “Scheggino Attiva”. Alle ore 23 invece spettacolo delle Fontane danzanti Dominici’s, in piazza Carlo Urbani.

    Domenica 21 luglio, alle ore 10 apertura delle esposizioni e delle mostre mercato, ma anche del “Torneo dei giochi popolari dei paesi della Valnerina”, in piazza Carlo Urbani.

    Alle ore 17, gourmet experience: il gelato e il croissant al tartufo, a cura dello chef Fabio Ferretti e Forno Argenti, con degustazione gratuita, in piazzetta del Borgo. Alle ore 18, invece, Roberta Morise, conduttrice de “I Fatti Vostri” di Rai 2, intervisterà Gianfilippo Ascione, sceneggiatore e collaboratore di prestigiosi registi quali Federico Fellini, Carlo Verdone e Christian De Sica (piazza Carlo Urbani). Alle 18,30 seguirà l’esibizione del “Letizia Antinori Quintet”. Mentre alle 19, al parco di Valcasana, spettacolo di moda e musica “Essere Donna”, a cura di Tosca Guarino con Ensemble Lieber’Arco. Infine alle ore 21, in piazza, spettacolo teatrale “Terrae Motus, Motus Animae” di e con Maria Anna Stella e CUT Perugia.

    In occasione della manifestazione da non perdere una visita all’Activo Park o l’esperienza del rafting con il centro Pangea (sono previste promozioni per tutte le donne), mentre durante la giornata di sabato sono previste anche passeggiate con i pony per i più piccoli, a cura del centro ippico “La Somma”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Piero Gasparri 2019-12-05 16:36:17
    grande fotografo, sono orgoglioso di te
    Carlo Neri 2019-12-04 16:16:10
    Ma il sindaco lo sa che i fans di Patti Smith, quelli di una certa età, sono gli stessi che.....
    Adia fabbrizi 2019-12-02 18:17:11
    Alla frazione di Montebibico questa interruzione non credo comporti alcunché, in quanto la frazione si trova a 5 Km dal.....
    Patti Smith laureata ad honorem all'università di Padova | Il Bo Live … – Servizio di informazione 2019-11-29 14:05:45
    […] Spoleto, attesa per il concerto di Patti Smith | Due Mondi News – Il … […]
    vanda 2019-11-29 08:52:04
    Quando vado a Norcia durante la settimana cerco sempre qualcosa che mi comunichi che questo posto riprenda a vivere ...davanti.....