Corso di cucina ad Ancarano di Norcia

  • Letto 789
  • La comunità locale riparte anche dall’arte culinaria

    di Alessio Cao

    Iniziato ieri il corso di cucina e pasticceria, organizzato  e sponsorizzato dalla Pro-Loco di Ancarano di Norcia grazie all’impegno della vice presidente Serena Canali, in collaborazione con l’agriturismo ” La cascina delle viole ” di Valeria Iucci e con la partecipazione, in veste di docente, dello chef pasticcere Simone Celesti.
    Questo è il primo corso di cucina svolto qui dopo il sisma del 2016, un modo per risollevare la comunità attraverso l’arte culinaria. Un momento di socializzazione e aggregazione per tornare a sorridere. 
    Dichiarano gli organizzatori: ” Il terremoto purtroppo c’è stato e nessuno può toglierci i danni materiali e morali sofferti, ma questo corso, svolto in serenità, ci permette di ricaricare le batterie e vedere le allieve e gli allievi con il sorriso è emozionante,  fonte di gioia e soddisfazione per noi del gruppo organizzatore”.
    La partecipazione è stata numerosissima e molto sentita, in una terra i cui abitanti non si sono piegati alla natura, ma continuano ad alzare la testa e a far rivivere la zona.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    One Comment For "Corso di cucina ad Ancarano di Norcia"

    1. vanda
      Novembre 29, 2019

      Quando vado a Norcia durante la settimana cerco sempre qualcosa che mi comunichi che questo posto riprenda a vivere …davanti al modulo dove una logopedista svolge il suo lavoro c è un cappannone adibito a palestra ..sento il vocio ..qualche volta blande risate ….penso che la gente ce la mette tutta per riprendere la normalità …Questo corso aiuterà molte persone a sentirsi ancora viva …a sentirsi fuori dalle macerie …Bellissima iniziativa

      Rispondi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Maria Grazia PROIETTI 2020-07-01 16:06:49
    Io non ho capito: tre preti fra S. Giacomo e Cortaccione e uno solo per Sacro Cuore e S. Sabino?.....
    Paolo 2020-06-30 22:54:58
    Buonasera, sono un appartenente della parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata di Cortaccione, vorrei fare delle esternazioni in merito ai frequenti.....
    Moreno angeli 2020-06-29 11:02:45
    Carlo Alberto, perlomeno è rimasto il ricordo. Il ricordo di noi amici di una volta. Quello dei ragazzi di oggi,.....
    Carlo Alberto Bussoni 2020-06-29 06:56:21
    Speranze di gioventù andate tutte deluse grazie al tradimento dei sindacati, dei partiti sedicenti di sinistra. e del menefreghismo generale......
    Alexandra Almon 2020-06-26 22:57:11
    Carissimo Gianni Burli, la tua situazione sembra la fotocopia di quanto vissuto da noi negli ultimi due anni. Grazie a.....