Corsa dei Vaporetti 2018, sabato aprono le iscrizioni

  • Letto 1346
  • Testata_Due_Mondi_newsTutto pronto per accogliere le nuove iscrizioni alla Corsa dei Vaporetti 2018. Sabato 21 Aprile, presso la sede Avis Spoleto, in Via Fratelli Cervi, sarà possibile presentare la propria domanda alla 54esima edizione della corsa, ribattezzata in città, più pazza del mondo.
    Le iscrizioni saranno raccolte solo di sabato ed esclusivamente la mattina dalle ore 9:30 alle 12:30 fino al 12 di Maggio. Poi non ci si potrà che allenare in attesa della presentazione ufficiale di tutti gli equipaggi, con pilota, spingitore, Miss e sponsor, che si terrà in Piazza Garibaldi il 9 Giugno.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    La pista cittadina sarà invece operativa a partire dal 15 di Giugno quando inizieranno le operazioni preliminari per entrare poi nel vivo della competizione il 16 e 17 Giugno. La città sarà comprensibilmente in fermento perché ogni anno l’evento attrae lungo il percorso appassionati e curiosi anche da fuori regione.
    Per maggiori informazioni e per consultare il regolamento utile alla presentazione dell’iscrizione visitare il sito vaporettispoleto.it

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    M4984 2021-10-18 16:49:01
    Ha perso SPOLETO!!! Complimenti.
    Aurelio Fabiani 2021-09-27 21:09:54
    Non ci sono programmi ma solo promesse, non ci sono fatti ma solo chiacchiere. Non ci sono idee ma solo.....
    Battini marina 2021-09-27 17:26:31
    Ho già scritto un commento ma non l avete pubblicato.....la verità vi fa male?
    Battini Marina 2021-09-27 17:23:23
    L ospedale tornerà a breve come è meglio di prima saranno implementati nuovi reparti con specializzazioni all avanguardia.per quanto riguarda.....
    Battini Marina 2021-09-27 17:21:43
    L ospedale tornerà a breve come è meglio di prima saranno implementati nuovi reparti con specializzazioni all avanguardia.per quanto riguarda.....