Coronavirus, pensieri e speranze dei bambini nel ‘Diario dell’emergenza’

  • Letto 2284
  • Avviato il progetto di didattica a distanza delle scuole dell’infanzia dell’Istituto Comprensivo Spoleto 1

    (DMN) Spoleto – I bambini delle scuole dell’infanzia dell’I.C Spoleto1 torneranno a darsi la mano. In questo particolare e indimenticabile momento della nostra vita i bambini hanno ancora più bisogno di continuare a sentirsi parte di un gruppo, di riattivare, anche se a distanza, le loro relazioni ed essere protagonisti di un progetto che abbia un obiettivo comune.

    La scuola é, senza dubbio, un potente collante e oggi più che mai, i ragazzi devono essere coinvolti  per portare a termine un progetto di gruppo. Per questo, tutte le insegnanti delle scuole dell’infanzia dell’Istituto Comprensivo Spoleto 1, invitano tutti i bambini a portare a termine un piccolo ma importante lavoro: il diario dell’emergenza, una raccolta di disegni dei giovani studenti che raccontano il momento storico e la speranza di futuro che tutti i bambini stanno vivendo. I disegni devono essere inviati nei gruppi WhatsApp scolastici. Tutti i disegni verranno poi pubblicati sul sito della scuola.

    Gli insegnanti ringraziano i genitori che hanno accolto l’iniziativa.

     

    CLICCA QUI PER ACCEDERE AL SITO DELLA SCUOLA 

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2022-06-30 06:49:11
    Sicuramente il Sindaco Sisti sull 'ospedale e' più muto di una mummia, ma un comunicato come questo del City Forum.....
    Adolfo Sandri Poli 2022-06-11 01:36:02
    Mi congratulo co rinnovata speranza con i Consiglieri Grifoni, Dottarelli, Cretini, Imbriani, Profili, (l'ordine dei nomi è casuale) per le.....
    Francesco 2022-05-23 08:10:44
    Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
    Francesco 2022-05-18 23:11:12
    Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....
    Giorgio proietti 2022-05-06 07:44:20
    Pover fratello mio