“Contributi a fondo perduto in tutto il cratere sismico”

  • Letto 1233
  • Fedeli e Fausti (Lega) esprimono soddisfazione

    Il Commissario della Lega Spoleto, Riccardo Fedeli e il Commissario della Lega Valnerina, Valentina Fausti, esprimono soddisfazione per un altro traguardo raggiunto che agevola anche in Umbria la ripresa economica di tutte le aree colpite dal sisma del 2016.
    “Grazie a un atto presentato dai deputati Lega, firmato anche dagli onorevoli umbri Virginio Caparvi e Riccardo Augusto Marchetti – spiegano Fedeli e Fausti – è stata fatta chiarezza sui requisiti necessari per ottenere gli incentivi a fondo perduto previsti nel DL Rilancio nelle aree colpite da calamità e destinati ad esercenti, attività d’impresa e di reddito agrario, titolari di partita IVA. L’agenzia delle Entrate ha quindi provveduto, come auspicato dalla Lega, a ricomprendere nelle istruzioni operative anche l’elenco completo dei comuni che costituiscono il cratere Sisma 2016. Le sollecitazioni e le richieste pervenute dalle categorie produttive di tutta la Regione, hanno spinto la Lega ad agire, arrivando finalmente a fare chiarezza una volta per tutte”.

    Avrà diritto al contributo chi ha iniziato l’attività dal 1 gennaio 2019 e chi, dall’evento calamitoso in avanti, ha il domicilio fiscale o la sede operativa nel territorio di uno dei comuni colpiti, il cui stato di emergenza era in atto al 31 gennaio 2020. In sostanza, per richiedere il contributo a fondo perduto, basterà che l’impresa abbia la sua sede in uno dei comuni del cratere. Le aziende di queste aree, hanno diritto fino al 20% della differenza di fatturato tra aprile 2020 e aprile 2019, con un minimo di mille euro.
    “La Lega Umbria – concludono Fedeli e Fausti – si conferma una forza politica sempre più vicina ai cittadini, ed è orgogliosa e fiera di aver dato il suo fondamentale apporto alla ripresa economica delle aree della nostra regione, già vessate dall’emergenza sisma del 2016”.

    Share

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Progetto Gian Burrasca Associazione Onlus - Progetto Aita 2021-05-11 18:10:28
    […] per sensibilizzare sull’autismo”, Tuttoggi, il Giornale online dell’Umbria. 2 aprile 2017: “Insieme per accogliere le differenze”: domenica 2 aprile,.....
    Aurelio Fabiani 2021-04-29 20:27:17
    NON È COL QUALUNQUISMO CHE SI SALVA L'OSPEDALE DI SPOLETO E LA SANITÀ PUBBLICA. Col qualunquismo si riciclano solo i.....
    Andreas Müller 2021-04-26 21:27:06
    Viele Grüße aus Deutschland für deine Musik!
    carlo 2021-04-10 17:38:23
    Me sta bene tutto, ma tocca esse 'mbriachi o camminare con la testa tra le nuvole. meglio che se ne.....
    Le ceneri di Gramsci 2021-04-05 14:08:06
    La lettura del comunicato del PD rappresenta, per chi fosse un vecchio simpatizzante, un vero insulto alla tradizione di un.....