Continua l’intensa attività della Biblioteca OperaBiblio e del coro dei bambini dello Sperimentale

  • Letto 491
  • Gli eventi in programma 

    Continua l’intensa attività di OperaBiblio – Biblioteca del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” inaugurata lo scorso mese di settembre. Questa volta si tratta di una “stagione” di racconti “La storia delle storie”, ciclo di letture curato da BibliOpera – Biblioteca del Teatro Lirico Sperimentale e che ha come tema cardine l’inclusione, la tolleranza e le tradizioni. “La storia delle storie” consta di 3 appuntamenti rivolti a diverse fasce d’età, tutti di giovedì pomeriggio, dalle ore 15.30 e presso i locali della biblioteca del Teatro Lirico Sperimentale in Piazza Garibaldi, s.n.c. – Ex Caserma Minervio (ingresso dal lato di via delle Murelle).

    Giovedì 2 dicembre 2021 avrà luogo il primo incontro della stagione dalle ore 15.30 alle ore 17.30, è rivolto ai ragazzi dagli 8 ai 12 anni e prevede una serie di letture alla quale seguirà un laboratorio pratico. Tema principale dell’incontro sarà l’inclusione e i ragazzi avranno la possibilità di confrontarsi sul tema.

    Il secondo incontro, in programma il giorno giovedì 9 dicembre, interesserà invece una fascia d’età dei bambini dai 3 ai 7 anni, e si parlerà dell’accettazione dell’altro, del diverso.

    L’ultimo appuntamento, giovedì 16 dicembre, è invece aperto ad entrambe le fasce d’età e si concentrerà sulle tradizioni di diversi paesi del periodo festivo che stiamo vivendo. I racconti saranno infatti tratti da leggende e tradizioni popolari di diverse parti del mondo.

    La partecipazione alle attività è gratuita. È obbligatoria la prenotazione chiamando il numero 327.2174453 o scrivendo all’indirizzo segreteria@tls-belli.it. È inoltre obbligatoria il possesso del Green Pass o di quelle che saranno le disposizioni delle Autorità competenti al momento delle attività.

    Dato inoltre il grande successo dell’iniziativa correlata al Ponte sanguinario, il giorno 30 dicembre 2021 la stessa verrà replicata con “La biblioteca al di là del Ponte” con visite alla Biblioteca e al Ponte Sanguinario in diverse fasce orarie: la mattina alle ore 10:30 e il pomeriggio alle ore 16.00.

    Tutte le attività di OperaBiblio sono realizzate e organizzate da Veronica D’Archivio, Marta D’Atri e Arianna Trabalza.

    La biblioteca conserva oltre 10mila volumi in continuo ampliamento e già ha attivato i suoi primi servizi di prestito, consultazione e reference. Il catalogo è consultabile online sul sito di Umbriacultura (https://opac.umbriacultura.it/SebinaOpac/.do).

    Le attività di OperaBiblio si svolgono grazie al contributo del Ministero della Cultura, della Regione Umbria e con la collaborazione del Comune di Spoleto e il patrocinio dell’Associazione Italiana Biblioteche – sezione Umbria.

    Continuano inoltre le attività del Piccolo Coro di Spoleto i cui piccoli cantori, guidati dai maestri Sara Cresta e Mauro Presazzi, si stanno preparando per il primo evento della Stagione, la rassegna corale organizzata dal Coro Sandro Castiglione di Terni che li vedrà tra i protagonisti il giorno domenica 12 dicembre 2021 presso la Chiesa di Santa Maria del Rivo di Terni.

    Le lezioni si svolgono tutti i venerdì e sabato pomeriggio presso i locali di OperaBiblio e, dal mese di gennaio verranno organizzate audizioni specifiche per ampliare il coro.

    Le attività del Piccolo Coro di Spoleto si svolgono nell’ambito del progetto Cantare l’opera grazie al contributo del Ministero della Cultura e della Regione Umbria, oltre che alla collaborazione con il Comune di Spoleto.

     

    Per informazioni e prenotazioni scrivere a segreteria@tls-belli.it o chiamare il numero 3272174453.

    Share

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani Casa Rossa 2022-01-22 00:26:30
    Sono stato ad ascoltare alcuni interventi dell’assemblea indetta dai Confederali sul piano Sanitario Regionale. Per capire e per conoscere. Non.....
    casa rossa spoleto 2022-01-09 15:53:57
    La Lega deve tacere,punto. Ha fatto così tanti danni a partire dal massacro del nostro ospedale, dimezzato e di nuovo.....
    Casa Rossa 2021-12-31 10:04:36
    I governi degli affari non possono imparare. Sono lì per gli interessi particolari che rappresentano. Dopo le stragi di anziani.....
    Casa Rossa 2021-12-29 19:47:05
    Sempre più ecumenici i 5 stelle. Adesso ringraziano il candidato di Fratelli d'Italia e Lega. Come siete bravi! Avrebbe detto.....
    Casa Rossa 2021-12-29 19:41:09
    Strane dichiarazioni di Cintioli. Prima si arrabbia con i 5 stelle, perché lisciano il pelo al candidato di Fratelli d'Italia.....