Consorzio della Bonificazione Umbra: in arrivo le richieste di contributo

BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETOSaranno consegnate tra la fine di giugno e i primi giorni di luglio le richieste di contributo per il Consorzio della Bonificazione Umbra per l’anno 2018 e quelle relative agli impianti di irrigazione a scorrimento inerenti la stagione irrigua 2017, con scadenza al 20 luglio 2018.
Gli avvisi potranno essere così pagati:

• con addebito diretto in C/C compilando l’apposito modulo;
• bollettino c/c postale presso tutti gli sportelli Poste Italiane spa o Poste Private
convenzionate;
• presso le sedi di Foligno e Spoleto con Bancomat/Carta di Credito;
• sul sito http://www.poste.it nell’area clienti sezione Pagamento Bollettini (con carte di
credito (VISA e MasterCard), carta Postepay oppure conto BancoPosta);
• presso tutti i punti LOTTOMATICA;
• con il servizio PagaComodo di Paytipper;
• tramite l’app per smartphone HypeWallet ;
• con PAYPAL (anche senza avere un conto) alla pagina PagaconPaypal logoPaypal;
• tramite bonifico bancario IBAN IT75I0760103000001022216780 BIC/SWIFT
BPPIITRRXXX specificando il codice inserito nell’avviso.

[wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

Per evitare disguidi postali e ridurre il consumo di carta è possibile richiedere l’invio dell’avviso tramite email e domiciliare l’avviso di pagamento. Per farlo basta compilare il modulo allegato all’avviso nella parte desiderata o registrarsi al sito e cliccare la propria
scelta nell’apposita sezione.
Si ricorda che i contributi dei consorzi obbligatori di bonifica sono deducibili dal reddito.
Pertanto, l’importo iscritto nell’avviso (solo tributo 630) è deducibile dalla dichiarazione dei redditi (mod730 o Unico), dell’anno d’imposta per il quale si è provveduto al versamento.
Per gli immobili locati, spetta al contribuente verificare la deducibilità del contributo pagato.
Ulteriori informazioni potranno essere reperite sul sito del Consorzio www.bonificaumbra.it o inviando una email all’indirizzo tributi@bonificaumbra.it.
Inoltre, fino alla data di scadenza degli avvisi saranno garantite le seguenti aperture straordinarie:
sede di Spoleto, Via Arco di Druso n. 37, e sede Foligno, Via Romana Vecchia snc, nei
seguenti giorni ed orari:
– dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:30;
– nei giorni Lunedì e Giovedì dalle ore 15:30 alle ore 17:30.
Dal giorno seguente alla scadenza gli Uffici saranno aperti al pubblico nei seguenti giorni ed
orari:
– Spoleto, Via Arco di Druso n. 37:
Lunedì dalle ore 15:30 alle ore 17:30;
Martedì-Giovedì-Venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:30;
– Foligno, Via Romana Vecchia snc:
Lunedì dalle ore 15:30 alle ore 17:30;
Lunedì-Mercoledì-Venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:30.

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Francesco 2022-05-23 08:10:44
Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
Francesco 2022-05-18 23:11:12
Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....
Giorgio proietti 2022-05-06 07:44:20
Pover fratello mio
fabien 2022-04-09 10:16:14
Ma guarda un po', per il Mattatoio, i soldi ci sono grazie all interessamento della silente Agabiti(sulla vicenda dell'ospedale di.....
Aurelio Fabiani 2022-04-02 17:20:04
Bene, è importante solidarizzare con chi scappa dalla guerra, ma ci sarebbe piaciuto che i Grifoni di tutta la terra.....