Concluso il corso di cucina ad Ancarano di Norcia

  • Letto 808
  • Grande il successo dell’attività. In arrivo la seconda edizione – foto

    di Alessio Cao

    (DMN) Norcia – Si è concluso il 17 dicembre scorso il primo il corso di cucina e pasticceria, organizzato  e sponsorizzato dalla Pro-Loco di Ancarano di Norcia. Principali promotori dell’evento la vice presidente Serena Canali e Valeria Iucci dell’agriturismo ” La cascina delle viole ”.  Spaziando dal salato al dolce, dal millefoglie di filetto e fonduta di Norcia, fino alla cheesecake di panettone, tipica ricetta natalizia,  questo corso intensivo, strutturato in quattro giornate di lezioni da tre ore ciascuna, ha fornito agli allievi gli strumenti per muoversi agilmente tra i fornelli, nella preparazione delle più svariate ricette tradizionali e non.

    I  ventisei partecipanti, al termine dell’attività didattica gestita ed organizzata dallo chef spoletino Simone Celesti, affermato docente di cucina e pasticceria, hanno conseguito un attestato di partecipazione e di superamento del corso.
     
    Il successo di questa iniziativa, legata anche al rilancio post terremoto di un territorio stupendo e ricco di eccellenze enogastronomiche, è stato sbalorditivo. A breve si terrà una seconda edizione del corso ed una sessione di approfondimento per gli allievi diplomati in questa sessione.
     

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Alberto Bussoni 2020-01-23 17:08:18
    Pensa un po'....ne ha fatta di strada Alberto da quando gli passavo i compiti dentro una penna improbabile.......
    Carlo Neri 2020-01-23 07:24:07
    Eeee..ma se Ferrara non facesse il direttore artistico, regista. musicista, attrezzista etc.... come farebbero a "campare" lui e la gentile.....
    Renato 2020-01-14 16:24:59
    Ballista
    Piero Gasparri 2019-12-05 16:36:17
    grande fotografo, sono orgoglioso di te
    Carlo Neri 2019-12-04 16:16:10
    Ma il sindaco lo sa che i fans di Patti Smith, quelli di una certa età, sono gli stessi che.....