Concerti all’Ospedale San Matteo degli infermi

  • Letto 2141
  • Un concerto, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, al reparto di Ostetricia e Ginecologia. Una collaborazione tra il Comune di Spoleto, l’Usl Umbria 2 e l’Associazione Spoleto Musica per la diffusione della cultura musicale.

    Si è svolto questa mattina il concerto del Trio Onofri (fagotto, oboe e clarinetto), un happening musicale, all’interno dell’Ospedale San Matteo degli Infermi, per celebrare l’8 marzo insieme alle neo mamme, sulle note scritte da Nicola Piovani per il film “La Vita è bella”. L’iniziativa fa parte dei progetti che l’Associazione Spoleto Musica, responsabile della didattica della Scuola comunale di musica e danza “Alessandro Onofri”, sta portando avanti insieme al Comune di Spoleto, attraverso una serie di appuntamenti dedicati alla conoscenza della musica.

    Il nostro grazie alla Scuola Comunale di musica Alessandro Onofri e al direttore sanitario dell’Ospedale di Spoleto, Luca Sapori – sono state le parole dell’assessore alla cultura Camilla Lauretiper la realizzazione del concerto che si è tenuto oggi presso il reparto di Ostetricia e Ginecologia per celebrare la Giornata Internazionale della Donna. Un modo e un luogo che abbiamo scelto per festeggiare l’8 marzo perché è qui che nasce, oltre a una nuova vita, anche la trasformazione di una donna che deve conciliare il suo ruolo di mamma e di lavoratrice. E su questo ancora c’è molto da fare nel nostro Paese. Grazie, infine, a tutto il personale dell’Ospedale e alle donne, alcune appena diventate mamme, che hanno partecipato. I prossimi concerti della Scuola Comunale di musica si terranno ad aprile nel reparto di pediatria e a maggio nel reparto di Oncoematologia”.

    Due infatti gli appuntamenti, già programmati al nosocomio di Spoleto e riservati ai pazienti e al personale ospedaliero, si terranno il19 aprile e il 10 maggio alle ore 12. Il primo è previsto nel reparto di Pediatria e vedrà l’esibizione del duo composto da Elisabetta Pallucchi (mezzo soprano) e Egidio Flamini (pianoforte) che presenteranno un repertorio di musiche per bambini; il concerto di maggio si terrà invece nel reparto di Oncoematologia, con il duo di chitarre composto da Fabrizio Porrazzini e Luca Giuliani.BANNER-DUE-MONDI

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2022-11-23 10:23:54
    INTITOLARE UNA STRADA A GINO STRADA. OTTIMA PROPOSTA. MA SE POI FAI LA STRADA OPPOSTA, QUESTA PROPOSTA NON E' UNA.....
    Aurelio Fabiani 2022-11-16 20:52:40
    Vigilare sul previsto? Hanno già fatto. Chiuso il punto nascite. A chi tiene in mano le chiavi del city forum.....
    Aurelio Fabiani 2022-11-08 06:56:41
    Hanno anche il coraggio di parlare!
    Aurelio Fabiani 2022-11-05 08:42:38
    Dispiacere! Ma fate qualcosa! Incanetevi tutti davanti all'ingresso dell'ospedale! Basta parole e annunci di Consigli Comunali aperti, spariti dai radar!
    Aurelio Fabiani 2022-11-03 13:53:28
    4 NOVEMBRE, NON C'E' NULLA DA FESTEGGIARE. LA PRIMA GUERRA MONDIALE FU UNA GUERRA IMPERIALISTA E COME TUTTE LE GUERRE.....