“Come rendere felice mio figlio?”, due seminari organizzati dal Comune di Spoleto e dalla Cooperativa Sociale Il Cerchio

  • Letto 241
  • Appuntamento il 15 e 22 gennaio

    Come rendere felice mio figlio? Questo il titolo dei due seminari, in programma il 15 e 22 gennaio, organizzati dalla Cooperativa Sociale Il Cerchio e dal Comune di Spoleto nell’ambito degli interventi di Agenda Urbana.

    Gli incontri, che saranno condotti dalla dott.ssa Maria Luisa Papa e dal dott. Mauro Benedetti e si terranno sulla piattaforma Zoom dalle ore 17 alle ore 19, sono rivolti ai genitori con figli da 0 a 14 anni e tratteranno il concetto di felicità: dal valore che può avere per un adulto la felicità del proprio figlio a come è possibile costruirla; dal ruolo che hanno le emozioni, l’affettività, la comunicazione all’interno della famiglia, fino alle regole e alle azioni da mettere in campo.

    La dott.ssa Papa e il dott. Benedetti dialogheranno con i genitori con l’obiettivo di fornire risposte e spunti di riflessione affinché questo percorso, seppur ostacolato dalla continua ricerca di soddisfazioni materiali, appaia più chiaro e meno irrealizzabile di come sembra. Centrali saranno quindi i temi educativi, il sostegno alla crescita dei figli e la ricerca della felicità.

    La dott.ssa Maria Luisa Papa è psicologo psicoterapeuta di formazione psicoanalitica – Dirigente Sanitario Psicologo presso il Servizio di Neuropsichiatria Infantile della USL 2 di Perugia e del Servizio Adozioni Nazionali e Internazionali del Comune di Perugia.

    Il dott. Mauro Benedetti è psicologo psicoterapeuta di formazione psicoanalitica – Dirigente Sanitario Psicologo nella Asl di Perugia.

    La partecipazione al corso è gratuita. Per prenotarsi ed iscriversi è sufficiente telefonare ai numeri 0743 221300 (segretaria) o 339 7390815 (Eleonora).​

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    giorgio proietti 2021-08-02 11:46:07
    perchè parlare a vanvera sapete come sono successe le cose?
    Caterina 2021-07-25 00:18:57
    E le scuole???? Non ne parliamo affatto?????
    aurelio fabiani 2021-07-14 21:01:29
    Il qualunquismi avanza, le idee muoiono. Italia morta.
    Carlo neri 2021-07-12 18:31:34
    Assurdo! Così si incentivano gli atti vandalici e di inciviltà.....a questo punto siamo arrivati.....forse è il fondo, ma stiamo anche.....
    carlo 2021-06-16 11:54:36
    Come solito, Lucidi, essendo ignorante, cioè non conoscendo i fatti, ma solo le chiacchiere, scrive del nulla.