Christian De Sica in Piazza Duomo: “grande emozione, mio padre da bambino mi portò a Spoleto per farmi conoscere il grande teatro”

  • Letto 1429
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETO(DMN) Spoleto – grande successo, ieri sera, in Piazza Duomo,  per lo spettacolo ‘Christian racconta Christian De Sica’ importante appuntamento della kermesse estiva I Love Spoleto, organizzata dall’Associazione Culturale Entertainment e inserita all’interno del cartellone Le Quattro Stagioni – Spoleto D’Estate. De Sica era accompagnato sul palco di Piazza Duomo da una  band composta da 18 elementi guidati dal Maestro Marco Tiso, con al pianoforte il Maestro Riccardo Biseo ed ha raccontato ,al pubblico spoletino e non solo, gli incontri della sua vita, alcuni aneddoti esilaranti della carriera, così come i ruoli più veri interpretati da De Sica nel corso della vita: quello di figlio, di padre, di marito e artista con la sua verve e la sua contagiosa simpatia. Sul palco anche Pino Strabioli, giornalista, regista e attore che ha vestito, per l’occasione, i panni di cerimoniere della serata.

    Appena giunto in piazza, De Sica, ha voluto immediatamente rompere il ghiaccio parlando della città che lo ha immediatamente applaudito: Spoleto

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    “Per me è una grande emozione essere qui – ha detto De Sica dal palco di Piazza Duomo – dovete sapere mio padre era un grande giocatore nei casinò, ogni estate, nel periodo delle vacanze veniva da me e mio fratello Manuel e ci diceva «bambini, quest’estate dove volete andare in vacanza? Saint Vincent, Sanremo, Montecarlo…» , un’estate invece ci portò a Spoleto perché ci voleva far conoscere il teatro, il grande teatro, in questa piazza dove sono passati i più grandi. Mi ricordo che ero seduto li in fondo (indicando l’inizio della scalinata ndr) e vidi un concerto di Thomas Schippers, per Menotti, poi andammo a cena da Menotti che abitava qui sopra e per me fu una grande emozione perché li ho capito tante cose. Stasera io sono su questo palcoscenico – ha sottolineato De Sica – e mi tremano le gambe, però, per mio padre sarebbe una grande soddisfazione”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Alberto Bussoni 2020-04-09 07:30:19
    Risultato? Liberi tutti.
    Carlo Bianchi 2020-04-06 11:21:58
    Le banche TUTTE hanno un solo scopo: IL PROFITTO. E se ne fregano di tutto il resto. Quando la gente.....
    Carlo Alberto Bussoni 2020-04-02 17:42:47
    Per risparmiare energia elettrica non serve chiudere i percorsi meccanizzati, basterebbe che funzionassero le cellule fotoelettriche (e il risparmio ci.....
    Dino 2020-03-18 07:44:51
    Sono della Valnerina e precisamente di Sant'anatolia di Narco Perugia penso che ancora qui non ci sia nessun contagiato però.....
    Giampiero 2020-03-17 17:25:27
    Sarebbe opportuno disinfettare le zone delle farmacie e dei supermercati,in quanto c'è sempre un grande afflusso di persone a tutte.....