Cena di auguri per la MTB Club Spoleto

  • Letto 1152
  • Lo scorso sabato 5 dicembre 2015, presso l’Hotel dei Duchi il MTB Club Spoleto ha riunito i propri soci e le loro famiglie per la consueta cena di auguri di fine anno.
    In un clima di festa e allegria è stata anche l’occasione per celebrare insieme alle Amministrazioni Comunali dei Comuni che insistono sulla Vecchia Ferrovia i successi delle manifestazioni organizzate durante l’anno. Oltre l’incredibile successo de La SpoletoNorcia…in MTB dei 1000 partecipanti dello scorso 6 settembre, lo stesso Sindaco di Spoleto Fabrizio Cardarelli ha voluto ricordare il contributo determinante che MTB Spoleto ha dato a manifestazioni podistiche come L’Ultra Trail della Vecchia Ferrovia e l’Urban Race, per non dimenticare la SpoletoNorcia…Enduro e La Spoleto…inBICI.
    Impegni che il MTB Club Spoleto conferma per il 2016 e anzi rilancia per il 2017 con una ulteriore evento di caratura internazionale sulla vecchia ferrovia nel caso si trovasse la soluzione per l’apertura dei tratti mancanti e per il riassetto del fondo.

    L’occasione è stata propizia per festeggiare insieme i grandi successi degli atleti della nostra compagine che nel 2015 si sono contraddistinti sui campi di gara dell’intera Regione.
    Su tutti le due giovani promesse del ciclismo fuoristrada umbro Alessandro de Santis e Matteo Minnozzi (allievi) che nei tre circuiti (Umbria Challenge,Umbria Marathon e Umbria XC) non hanno quasi avuto rivali, laureandosi anche campioni regionali. Risultati che, uniti a quelli di Zanna Griga (MW2) che insieme a De Santis (Juniores) ha riportato a Spoleto la maglia arancio della classifica finale dell’Umbria Challenge, ed ai piazzamenti di Francesco Maria Bartoli, Napolini e Mazzoni oltre che alla massiccia presenza ad ogni gara di atleti spoletini, hanno permesso all’MTB Spoleto di vincere la classifica a squadre dell’Umbria Challenge.
    Premiati anche il forte Ulderico Agostini che nella gara sociale ha ceduto il passo solo al…troppo giovane De Santis e il “popolare” Maurizio Urmu Mariani buon quinto nell’Appennino Enduro Trophy, nuova disciplina all’interno del MTB Club Spoleto.

    Per il 2016 sono previste grandi novità per il settore agonistico. La dirigenza sta allestendo , per la prima volta nella storia del MTB Club, una squadra agonistica composta da Elite e Elite Master e si sta lavorando per costituire, in collaborazione con il BiciGrill Le Mattonelle, una scuola federale di MTB con corsi per bambini e adulti che dovrebbero partire in primavera.

    Alla fine della cena il classico taglio della torta celebrativa dell’evento insieme al Sindaco di Vallo di Nera Agnese Benedetti, al sindaco di S. Anatolia di Narco Tullio Fibraroli, al sindaco di Cerreto di Spoleto Luciano Campana, al vice Sindaco di Scheggino Fabio Dottori, all’assessore di Spoleto Gianmarco Profili e al consigliere comunale di S. Anatolia di Narco Alessandro Benedetti per saldare una collaborazione tra il MTB Spoleto e il C.O. de la SpoletoNorcia e le amministrazioni locali che fino ad oggi ha portato a grandi risultati sul fronte della fruibilità della SpoletoNorcia e che ora si da come obiettivo lo sblocco dell’empasse della galleria San Martino e del ponte a Sant’Anatolia di Narco e l’apertura del tratto tra Piedipaterno e Borgo Cerreto che si punta ad ottenere entro la prossima primavera.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Maria Grazia PROIETTI 2020-07-01 16:06:49
    Io non ho capito: tre preti fra S. Giacomo e Cortaccione e uno solo per Sacro Cuore e S. Sabino?.....
    Paolo 2020-06-30 22:54:58
    Buonasera, sono un appartenente della parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata di Cortaccione, vorrei fare delle esternazioni in merito ai frequenti.....
    Moreno angeli 2020-06-29 11:02:45
    Carlo Alberto, perlomeno è rimasto il ricordo. Il ricordo di noi amici di una volta. Quello dei ragazzi di oggi,.....
    Carlo Alberto Bussoni 2020-06-29 06:56:21
    Speranze di gioventù andate tutte deluse grazie al tradimento dei sindacati, dei partiti sedicenti di sinistra. e del menefreghismo generale......
    Alexandra Almon 2020-06-26 22:57:11
    Carissimo Gianni Burli, la tua situazione sembra la fotocopia di quanto vissuto da noi negli ultimi due anni. Grazie a.....