Celebrati gli 80 anni dalla Liberazione di Spoleto

  • Letto 213
  • Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Su iniziativa dell’ Associazione culturale Casa Rossa e di Spoleto Antifascista è stato celebrato l’ 80 anniversario della Liberazione di Spoleto ai giardini Francesco Spitella. 

    L’ importanza della memoria e l’ impegno a tenere alta la guardia contro il fascismo sono stati al centro degli interventi di Aurelio Fabiani e di Francesca Antonini che hanno parlato rispettivamente per Casa Rossa e per i Giovani Comunisti. 
    Tiziana Santoni ha ricordato poi i 60 anni di Bella Ciao a Spoleto, là dove divenne patrimonio di tutta Italia come canto della RESISTENZA, attraverso la lettura di un’intervista del 1980 fatta dalla rivista Pagine Contro di Spoleto a Giovanna Marini, una delle protagoniste di quell’evento.
    Hanno poi portato il loro saluto l’ ANPI con Simonetta Bandini e il Sindaco della città attraverso la Vice Presidente del consiglio Maura Coltorti.
    I bellissimi quadri di Alfredo Titta e le canzoni popolari e cantautorali di Sandro Birocchi, che hanno spaziato da Bologna ’77 di Stefano Rosso a Cappuccio Rosso di Vecchioni e della Band Quelli che non… che ha cantato Guccini e chiuso l’ evento con Bella Ciao, hanno arricchito questo giorno della memoria cittadina, creando quell’atmosfera che fa del ricordo la fonte a cui attingere per un domani migliore, di Rosso colore.
    ASSOCIAZIONE CULTURALE CASA ROSSA

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo neri 2024-07-06 09:48:20
    La trave nel....l'occhio altrui è sempre una pagliuzza.
    Aurelio Fabiani 2024-07-04 18:04:00
    Chiunque incontri la Tesei e non rivendichi la riapertura immediata di tutti i reparti del San Matteo chiusi nel 2020,.....
    Carlo neri 2024-06-30 17:36:48
    Bocci senza lo sponsor Comune di Spoleto/PD farebbe la fame.
    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....