Castel Ritaldi Soirée, pubblico incantato dalle note del Teatro Lirico Sperimentale

  • Letto 477
  • Il Sindaco Elisa Sabbatini, l’Assessore Veronica Benedetti e il Presidente della Proloco Angelo Gelmetti entusiasti della Manifestazione

    Nella serata di domenica 31 luglio, la splendida cornice di piazza Santa Marina a Castel Ritaldi, con la chiesa eponima del XIV secolo e le imponenti mura del Castello di attestazione verosimilmente romana, ha fatto da palcoscenico per il Concerto lirico vocale “Castel Ritaldi Soirée”, con protagonisti i cantanti solisti del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”.

    La serata ha inaugurato il “32° Palio del fantasma 2022”, una manifestazione locale organizzata dalla Proloco di Castel Ritaldi, che fa rivivere una gara medievale tra cavalieri alla quale, nell’anno 1499, assistette anche Lucrezia Borgia.

    Al Concerto, che ha visto un pubblico numerosissimo ed entusiasta composto anche da molti giovani e bambini, erano presenti il Sindaco di Castel Ritaldi Elisa Sabbatini e l’Assessore Veronica Benedetti, le quali hanno portato i loro saluti allo Sperimentale e ai presenti, complimentandosi con il primo per il prestigio internazionale che lo contraddistingue ormai da 76 anni e sottolineando al contempo la necessità per il pubblico locale di accogliere e collaborare con un’istituzione così blasonata. Tra le suggestive ipotesi, si è auspicato di poter presto realizzare una piccola opera proprio negli spazi di questo Comune. Il Sindaco ha poi consegnato a Claudio Lepore, Direttore Generale dello Sperimentale, un attestato di riconoscenza per la partecipazione del TLS al Palio del Fantasma 2022 “impreziosendo la manifestazione con il belcanto dei suoi allievi, la cui bravura è nota a livello internazionale”.

    Lepore ha poi annunciato agli astanti la possibilità per gli abitanti di Castel Ritaldi di assistere a tutti gli Spettacoli della Stagione Lirica Sperimentale 2022 (che inizierà il giorno 11 di agosto con la tanto attesa Tragedie de CARMEN al Teatro Caio Melisso di Spoleto) con una scontistica speciale.

    La politica del Lirico Sperimentale da sempre è quella di rendere fruibile l’opera anche da un punto di vista di accessibilità, con biglietti a prezzi contenuti e offerte pensate ad hoc per tutte le fasce della popolazione.

    Presente anche l’instancabile Angelo Gelmetti, Presidente dell’Associazione Culturale Pro Loco di Castel Ritaldi, ad attestare e suggellare ancora una volta l’importante collaborazione che quest’anno il Lirico sta intessendo con le Associazioni del territorio.

    Ma sotto le stelle di questo caloroso borgo, la musica è stata la vera protagonista della serata. Dalla soave aria della Mimì pucciniana di Quando m’en vo’, intonata dal soprano Elena Finelli, passando per la travolgente Cheti, cheti, immantinente de Don Pasquale interpretata dai due baritoni Davide Romeo e Matteo Lorenzo Pietrapiana, toccando la romantica e giocosa serenata rossiniana Se il mio nome saper voi bramate che ha visto protagonista il tenore Roberto Manuel Zangari, fino al celeberrimo duetto Tace il labbro tratto da La vedova allegra di Franz Lehar, che ha visto protagonisti sempre Roberto Manuel Zangari ed Elena Finelli, ai quali il pubblico commosso ha richiesto a gran voce un bis.

    Insieme ai giovani cantanti già citati, protagonisti della serata sono stati anche il baritono Davide Peroni, che ha intonato arie da La Cenerentola di Rossini e il basso Giacomo Pieracci che ha interpretato il minaccioso Don Basilio nell’aria La calunnia è un venticello, sempre del compositore pesarese.

    Al pianoforte, con la sua immancabile grazia e bravura, il giovane maestro Carolina Benedettini.

    Un grazie sentito va a tutti gli abitanti di Castel Ritaldi per l’accoglienza calorosa e i tanti applausi scroscianti.

     

    Gli appuntamenti dello Sperimentale mai come quest’anno continuano incessantemente: il giorno 29 luglio alle ore 21.00 a Casciain Piazza Aldo Moro, Il Lirico si esibirà con un programma sul verismo musicale mentre giovedì 4 agosto alle ore 21.00 presso l’Arena Collicola di Spoleto si terrà l’ultimo degli appuntamenti con Spoleto Soirée e venerdì 5 agosto alle ore 21.00 a Vallo di Nera.

    Ma l’attività cardine del Teatro Lirico Sperimentale continuerà con la Stagione Lirica, in programma dall’11 agosto al 23 settembre.

    Per visionare il Programma della Stagione e acquistare i biglietti , https://www.tls-belli.it/stagione-lirica-2022-2/

    Oppure è possibile recarsi direttamente al seguente punto vendita:

    – Tabaccheria CMB piazza della Vittoria n. 24 06049 Spoleto Tel. 0743.47967

    Per informazioni: Tel. 0743.222889 / 338.8562727 / 0743.221645

    E-mail: info@ticketitalia.com

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2023-01-20 22:16:38
    Un comunicato demenziale, di un campanilismo dell'immagine miope di chi vede uffici là dove noi vediamo servizi per i cittadini......
    Casa Rossa Spoleto 2023-01-08 09:27:58
    La parte che svolge Grifoni non ci piace. Un comunicato vuoto di obiettivi, con qualche "anatema", volto a sottrarre alla.....
    giotarzan 2022-12-24 15:05:16
    questo "signore" è 10 volte o forse più che viene denunciato, furti, aggressioni, foglio di via obbligatorio e chi più.....
    Massimo 2022-12-23 12:45:07
    In verità le promesse le hanno fatte a colaiacovo no ai lavoratori vergogna, come la protasi si vanta di essere.....
    Michele Zicavo 2022-11-30 10:07:50
    Ringrazio tutta la Redazione per l'attenzione e la sensibilità dimostrata nei confronti di questi meravigliosi ragazzi e del progetto "Calcio.....