Cardarelli: ‘il trasferimento del Commissariato alla scuola di Polizia è un ipotesi che condivido appieno’

  • Letto 942
  • L’ipotesi di un trasferimento del Commissariato di Polizia all’interno della Scuola Lanari è unidea validissima e una proposta che condivido appieno: così il Sindaco di Spoleto Fabrizio Cardarelli che accoglie in toto quanto formulato nei giorni scorsi dal Segretario della SAP (Sindacato Autonomo di Polizia) Moreno Elia.

    Fabrizio Cardarelli

    Fabrizio Cardarelli

    Il trasloco degli uffici del Commissariato spiega il Sindaco – all’interno della struttura della Scuola è una prospettiva che merita di essere concretizzata al più presto per molte ragioni. Si inserirebbe perfettamente nell’ottica di potenziamento delle funzioni e delle operatività della scuola, un struttura considerata come un’eccellenza. Sarebbe coerente con la razionalizzazione delle risorse e con i principi della spending review. Inoltre darebbe maggiore dignità e funzionalità agli uffici del Commissariato, soprattutto sanando problematiche di accessibilità e abbattendo quelle barriere architettoniche che attualmente rappresentano un vulnus per l’attuale sede.

    Dopo l’accordo raggiunto per il nuovo contratto di locazione per la scuola di Polizia di Spoleto, il Sindaco Cardarelli conclude che quanto è avvenuto recentemente rappresenta un  fatto importante per la scuola di cui fino a qualche tempo fa si paventava addirittura la chiusura e rappresenta un segnale di grande speranza per il futuro.  Rinnovo quindi la soddisfazione per l’accordo del nuovo contratto di locazione, frutto del lavoro costante e rigoroso del Ministro dell’interno Alfano e del Sottosegretario Bocci, tramite le strutture della Prefettura, che desidero ringraziare per l’impegno e la vicinanza dimostrate. Assicurare una prospettiva importante alla Scuola di Polizia è stato un tema sempre al centro della nostra agenda politica e rimane uno degli impegni strategici di questa amministrazione. BANNER-DUE-MONDI

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Caterina 2021-07-25 00:18:57
    E le scuole???? Non ne parliamo affatto?????
    aurelio fabiani 2021-07-14 21:01:29
    Il qualunquismi avanza, le idee muoiono. Italia morta.
    Carlo neri 2021-07-12 18:31:34
    Assurdo! Così si incentivano gli atti vandalici e di inciviltà.....a questo punto siamo arrivati.....forse è il fondo, ma stiamo anche.....
    carlo 2021-06-16 11:54:36
    Come solito, Lucidi, essendo ignorante, cioè non conoscendo i fatti, ma solo le chiacchiere, scrive del nulla.
    carlo 2021-06-11 16:33:03
    Ho visto spesso, dato che ci passo quasi tutte le mattine, qualche operaio a estirpare queste erbacce, ma poi ,.....