Il Canto delle Sirene – Ultimo appuntamento con il Maggio d’Estate

  • Letto 984
  • Giovedì 1 settembre alle ore 19 alla Terrazza Frau

    Ultimo appuntamento, giovedì 1 settembre, alla Terrazza Frau, con il Maggio dEstate, lestensione estiva del Maggio dei libri.- Scrivere, leggere e far di conto, tre incontri di letture collettive ad alta voce dedicate ai classici della letteratura a cura Biblioteca comunale G. Carducci.

    Dopo la lettura integrale collettiva di Tre Uomini in barca, capolavoro umoristico di Jerome K. Jerome e di Uno Studio in rosso di Arthur Conan Doyle, il primo dei quattro romanzi che hanno come protagonista Sherlock Holmes, la splendida cornice della Terrazza Frau si appresta a ospitare lultimo appuntamento con Il canto delle sirene, in programma giovedì 1 settembre alle ore 19 a cura di Andrea Tomasini e incentrato sul canto che da sempre accompagna il viaggio delluomo: brani e racconti che, da lOdissea in poi, parlano del viaggio-esistenza, in una narrazione che mette insieme i diversi sensi delluomo, che si sovrappongono e prendono forma dalle parole di chi legge (e ascolta).

    Di nuovo ci si incontra per leggere insieme, scambiare chiacchiere e convivialità, questa volta allinsegna del mito: il mito delle Sirene, con le loro melodie e i loro silenzi. Fascino e diffidenza, attrazione e inquietudine, mito e narrazione, piacere individuale della lettura e gioia della condivisione delle storie e dei pensieri: in poco più di due ore, con i testi scelti, si cercherà di tirare le somme di un anno di iniziative attorno al libro e alla lettura di cui la Biblioteca Carducci si è fatta promotrice e che grazie alla partecipazione dei tanti – ha creato a Spoleto unimportante e vivace comunità di donne e uomini che si ritrovano per condividere senza fretta il gusto delle parole scritte con la mano e dette con la voce.

    Lincontro si svolgerà alla TERRAZZA FRAU e NON più allOasi Collicola – come precedentemente comunicato – in quanto, dopo i recenti eventi sismici, il complesso di Palazzo Collicola è stato temporaneamente chiuso al pubblico.

    Chi volesse partecipare come lettore, può ancora prenotarsi in Biblioteca e ritirare il brano da leggere.

    Il Maggio destate, è stato ideato dalla biblioteca comunale G. Carducci e dal giornalista Andrea Tomasini e con il supporto tecnico di Sistema Museo e Palazzo Collicola Arti Visive.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2023-01-28 11:29:13
    De Luca ok! Ma a Spoleto fanno un altro mestiere .STAVOLTA VE LO DICIAMO DIRETTAMENTE. Solo i fatti dicono chi.....
    Aurelio Fabiani 2023-01-20 22:16:38
    Un comunicato demenziale, di un campanilismo dell'immagine miope di chi vede uffici là dove noi vediamo servizi per i cittadini......
    Casa Rossa Spoleto 2023-01-08 09:27:58
    La parte che svolge Grifoni non ci piace. Un comunicato vuoto di obiettivi, con qualche "anatema", volto a sottrarre alla.....
    giotarzan 2022-12-24 15:05:16
    questo "signore" è 10 volte o forse più che viene denunciato, furti, aggressioni, foglio di via obbligatorio e chi più.....
    Massimo 2022-12-23 12:45:07
    In verità le promesse le hanno fatte a colaiacovo no ai lavoratori vergogna, come la protasi si vanta di essere.....