Canicross, soddisfazioni per Enrico Calandri nelle gare del Parco Archeologico di Vulci

  • Letto 196
  • Un primo ed un secondo posto con Owens e Lewis

    Continua la stagione italiana del Canicross, gli appassionati di questo sport che unisce uomo e cane hanno fatto tappa nel Lazio.
    Nella splendida cornice del Parco Archeologico di Vulci molti binomi provenienti da tutta italia (isole comprese) si sono dati battaglia nelle varie discipline.
    L’atleta Spoletino Enrico Calandri insieme al suo giovane Grayster Owens ha vinto la gara nel Canicross correndo nel trail molto tecnico ed impegnativo di 5,60km col tempo di 16,17.
    Buona anche la prova in bike con l’altro Grayster Lewis chiusa al secondo posto in 12,35.
    La “carovana” di atleti e cani farà ora tappa a bologna nel week end del 4-5 dicembre dove Enrico e i suoi compagni di avventura saranno di sicuro protagonisti.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Mimmo 2021-11-25 11:32:36
    Grazie mille per il pensiero Mimmo Parrucchieri
    carlo neri 2021-11-23 14:01:38
    C'era da aspettarselo. Con Luigina Renzi che va ad accogliere i clandestini a Lampedusa, è il minimo. Aspettiamoci il peggio.
    Kate Telford 2021-11-06 19:11:26
    Hello Stefano, Don't know if you will recieve this, it's been a very, very long time. I am Kate Telford.....
    Alessio 2021-11-01 22:08:50
    Ha fatto la parte dell'obbligo suo.
    Casa Rossa Spoleto 2021-10-28 14:49:24
    VISTO CHE A SPOLETO L' ESERCITO HA ORGANIZZATO UNA MANIFESTAZIONE CON LA PARTECIPAZIONE ANCHE DEL SINDACO PER I CENTO ANNI.....