Calcio a 5, Simone Rosi: “questa salvezza è più bella di vincere il campionato, grazie Massa”

  • Letto 1380
  • Testata_Due_Mondi_news(DMN) Massa Martana – con l’ultima partita di campionato, giocata ieri contro il Miriano Calcio a 5, si è conclusa la seconda stagione del calciatore spoletino Simone Rosi, con la maglia del Massa Martana Calcio a 5. Un’annata particolare che ha visto la squadra raggiungere l’importante traguardo della salvezza tra mille difficoltà e forse, anche per questo, ancor più bella. “Voglio ringraziare tutti – ha detto Rosi a DMN – sono arrivato lo scorso anno a Massa, in un campionato nuovo per me, la serie C2, con l’ambizione di far bene e vincere il torneo. La prima stagione é andata bene, siamo riusciti a vincere il campionato e quest’anno ci siamo affacciati verso una nuova esperienza, la serie C1, una novità anche per la società”.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    “La stagione è stata difficile – ha proseguito – alcuni miei compagni hanno lasciato la squadra e abbiamo cambiato due allenatori, a gennaio potevo anche cambiare aria e nonostante le altre proposte ho deciso di rimanere a Massa per riconoscenza verso la società con l’unico obiettivo di aiutare la squadra a mantenere la categoria che avevamo conquistato, tutti insieme,  pochi mesi prima”. “Ci siamo rimboccati le maniche – ha detto Rosi – e nonostante siamo rimasti anche senza allenatore, ci siamo aiutati l’un l’altro per raggiungere la salvezza che abbiamo conquistato matematicamente con tre giornate di anticipo. Sono rimasto per raggiungere questo obiettivo e nonostante le altre proposte mi avrebbero portato a vincere l’ennesimo campionato nella mia carriera nel calcio a 5 (iniziata nel 2005  dopo diversi anni nel calcio a 11 ndr), per me questa stagione è stata ancor più bella”. “Ieri abbiamo giocato l’ultima partita della stagione – ha concluso Rosi – non so quale sarà il mio futuro ma in questo momento sento l’esigenza di ringraziare tutti per come si sono comportati nei miei confronti: la società, i miei compagni,  il diesse  Mauro Bacianini ed Alessandro Ortenzi ‘Bisti’. Forza Massa, grazie di tutto”.

    IMG-20180505-WA0001

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2020-02-26 10:43:10
    Lunedì mattina, Corso Mazzini, ore 11 circa, giornata soleggiata.....5 (CINQUE!) persone.
    dominga pascali 2020-02-24 16:44:17
    Salve Presidente Luca Filipponi, www.domingapascali.it è il link del mio sito dove potrà visionare il mio repertorio artistico dal 1983.....
    LIVE Frosinone-Perugia: segui in diretta la sfida dello 'Stirpe' – Servizio di informazione 2020-02-16 22:05:34
    […] Serie B, Frosinone-Perugia 1-0 | Due Mondi News – Il quotidiano … […]
    Enrico 2020-02-14 22:44:56
    Se non sta bene questa nomina ( preoccupati perché di sinistra) trovatene una voi nel vostro ambito... Per il respiro.....
    marco morichini 2020-02-13 16:17:53
    ottimo