Ballottaggio, riflessioni ad alta voce del Partito Democratico…terza puntata

La nota stampa 

Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

Al grido “Arrivano i nostri!” Grifoni si appresta a concludere la campagna elettorale con a fianco coloro che si sono rivelati i più acerrimi nemici della città: la Presidente della Regione Tesei che da luglio non si era più vista dalle nostre parti e l’assessore alla sanità Coletto che ha lastricato di bugie ogni promessa fatta sul ritorno alla situazione pre Covid del nostro ospedale.

Verranno a fare le ennesime rassicurazioni, ne siamo certi. Le ennesime promesse al vento come già ampiamente dimostrato che sanno fare.

A ben guardare sembra proprio la mossa disperata di chi sul tema della sanità si trova con le spalle al muro. Grifoni il paladino del San Matteo degli Infermi, senza vergogna, “sposa” Fratelli d’Italia il partito che ha firmato con la Lega la chiusura del nostro presidio ospedaliero e con un carciofo in mano vuol far credere che l’ospedale funziona ed è riaperto e che è stata tutta colpa di chi c’era prima.

Senza vergogna, appunto. Ad esempio si è dimenticato di dire, mentre strapazzava l’ortaggio, che dei finanziamenti stanziati dalla Giunta regionale precedente per migliorare il nostro nosocomio si è persa traccia. Si è dimenticato di dire che si poteva nascere a Spoleto, curarsi a Spoleto, operarsi a Spoleto, essere assistiti a Spoleto. Ha scelto un abbraccio mortale con chi considera gli spoletini cittadini di serie B. Non c’è che dire, ci vuole coraggio, faccia di bronzo e un bel pelo sullo stomaco.

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

casa rossa spoleto 2022-01-09 15:53:57
La Lega deve tacere,punto. Ha fatto così tanti danni a partire dal massacro del nostro ospedale, dimezzato e di nuovo.....
Casa Rossa 2021-12-31 10:04:36
I governi degli affari non possono imparare. Sono lì per gli interessi particolari che rappresentano. Dopo le stragi di anziani.....
Casa Rossa 2021-12-29 19:47:05
Sempre più ecumenici i 5 stelle. Adesso ringraziano il candidato di Fratelli d'Italia e Lega. Come siete bravi! Avrebbe detto.....
Casa Rossa 2021-12-29 19:41:09
Strane dichiarazioni di Cintioli. Prima si arrabbia con i 5 stelle, perché lisciano il pelo al candidato di Fratelli d'Italia.....
Prima mondiale de La furba e lo sciocco al Caio Melisso di Spoleto – Eric Boaro 2021-12-22 21:42:23
[…] Due Mondi News […]