Amministrative, Roberto Morroni (FI) :«Non sono più segnali di fumo»

  • Letto 359
  • Il capogruppo di Forza Italia in Regione: «L’Umbria sceglie il centrodestra, un cambiamento ormai inarrestabile»

    “A coloro i quali poteva rimanere qualche dubbio sulla svolta in atto della regione verso il centrodestra, la giornata dei ballottaggi di ieri ha sciolto ogni riserva. Non sono più segnali di fumo, sono certezze. Il governo dell’Umbria cambia scenario, affidandosi alle idee di uomini e donne in grado di raccogliere e risolvere le istanze rimaste inascoltate per decenni.

    Motivo per cui i fortini della sinistra hanno ceduto: Bastia Umbra, Foligno, Marsciano, Orvieto, consentendo, finalmente, di ripensare al territorio con un programma più unitario e di respiro mirato al progresso economico e sociale. Una responsabilità della quale la coalizione di centrodestra saprà farsi carico e, soprattutto, farsi valere, pensando da subito al cambiamento da attuare e al nuovo volto della Regione Umbria”. É quanto scrive in una nota Roberto Morroni capogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    SPOLETO(PG) INTITOLATA UNA PIAZZA A DON PINO PUGLISI - Street Master 2020-05-26 10:13:55
    […] https://www.duemondinews.com/spoleto-intitolata-a-don-pino-puglisi-la-piazza-dellauditorium-della-st… […]
    ASSOCIAZIONE VOLONTARI CARABINIERI IN CONGEDO DI SPOLETO - GRUPPO PROT CIV 2020-05-26 00:00:46
    A nome dei volontari dell’Associazione Volontari Carabinieri in Congedo di Spoleto -GPC, ringrazio il Quotidiano Due Mondi per avere voluto.....
    Rompiuova 2020-05-25 13:55:13
    Da Terenzi a Te Renzi
    Rosario Murro 2020-05-24 08:31:05
    Lodevole e larga condivisione su inaugurazione della piazza dedicata a Don Puglisi (ne vorremmo 1.000 in Politica di queste Figure.....
    Roberto Quirino 2020-05-19 10:02:50
    Questa è senz'altro una buona notizia. Mi era stata anticipata giusto ieri da Franco Triani, che però mi ha detto.....