All’Arena estiva Spazio Collicola prosegue la programmazione cinematografica

  • Letto 313
  • Il progetto fa parte del format di Anec Umbria “Super Cinema Estate 2021, il cinema sotto le stelle”. Attività possibili anche grazie al sostegno della Fondazione Antonini

    È ripresa anche quest’anno la programmazione allo Spazio Collicola. Nel ricco cartellone 2021 dell’arena estiva spoletina non solo cinema ma anche eventi culturali e molto altro.
    Spazio Collicola, gestito dalla cooperativa sociale Immaginazione (con cinema Sala Frau e cinéma Sala Pegasus), fa parte -insieme ad altre 11 realtà umbre – del progetto “Super
    Cinema Estate 2021, il cinema sotto le stelle” di ANEC Umbria. Il format già proposto nel 2020, è promosso dagli esercenti professionisti di tutte le sale indipendenti regionali. Si tratta di un progetto di rete promosso da ANEC (Associazione Nazionale Esercenti Cinema) sezione Umbria che si inserisce nella più ampia progettualità nazionale promossa da
    ANICA e ANEC, d’intesa con MIBACT ed ANCI, e si avvale del contributo della Regione Umbria e dei Comuni coinvolti.
    A Spoleto, nella splendida cornice dell’atrio di Palazzo Collicola, il cinema all’aperto di Spazio Collicola, inaugurato il 28 giugno con la proiezione del docu-film “The Most Beautiful Boy in the World”, presenterà film ed eventi fino alla fine di agosto.

    Ci saranno tra le altre cose incontri con alcuni tra i migliori registi emergenti del panorama cinematografico nazionale. Grazie a “Visioni d’autore”, il contenitore del Comune di Spoleto che, in collaborazione con Maia Associazione Culturale (con il fondamentale contributo di Graziella Bildesheim) e Cinéma Sala Pegasus, infatti, sono stati già ospiti all’arena i registi Nicolangelo Gelormini, Ilaria Freccia e Francesco Fei per presentare i loro film, e durante le prossime settimane saranno in città altri registi italiani per proporre le loro opere. Gli eventi in programma, ovviamente, vedono la preziosa collaborazione del direttore del Museo di Palazzo Collicola Marco Tonelli

    Quest’anno Spazio Collicola ha ricevuto un ulteriore sostegno: la “Fondazione Francesca,
    Valentina e Luigi Antonini” ha infatti supportato il progetto con un importante contributo. La Fondazione Antonini, da sempre vicino alle attività sociali e culturali della città di
    Spoleto, ha voluto partecipare al progetto “Spazio Collicola”, volto anche a rispondere al bisogno di socialità legato all’emergenza pandemica da Corona  Virus purtroppo ancora in corso, con un sostegno economico, utile ad allestire al meglio gli splendidi spazi del cortile di Palazzo Collicola.
    Grazie quindi alla Fondazione Antonini per la vicinanza ad una forma di arte, ma anche di aggregazione magica come quella del cinema.
    “Spazio Collicola” propone una proiezione serale alle 21,30. Per maggiori informazioni e consultare il programma è possibile visitare la pagina Facebook Spazio Collicola Spoleto oppure inviare una mail a arenaspaziocollicola@gmail.com.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Mimmo 2021-11-25 11:32:36
    Grazie mille per il pensiero Mimmo Parrucchieri
    carlo neri 2021-11-23 14:01:38
    C'era da aspettarselo. Con Luigina Renzi che va ad accogliere i clandestini a Lampedusa, è il minimo. Aspettiamoci il peggio.
    Kate Telford 2021-11-06 19:11:26
    Hello Stefano, Don't know if you will recieve this, it's been a very, very long time. I am Kate Telford.....
    Alessio 2021-11-01 22:08:50
    Ha fatto la parte dell'obbligo suo.
    Casa Rossa Spoleto 2021-10-28 14:49:24
    VISTO CHE A SPOLETO L' ESERCITO HA ORGANIZZATO UNA MANIFESTAZIONE CON LA PARTECIPAZIONE ANCHE DEL SINDACO PER I CENTO ANNI.....