Al via la messa in sicurezza ed il restauro delle opere d’Arte custodite alla Dante Alighieri

  • Letto 348
  • I 5 dipinti ad olio del Gruppo di Spoleto affidati alle cure della COO.BE.C.

    (DMN) Spoleto – come noto, il plesso scolastico della scuola media Dante Alighieri, in via don Pietro Bonilli, é inagibile a seguito degli eventi sismici del 2016.

    All’Interno dello stabile che dopo la chiusura é stato bersaglio di numerosi atti di vandalismo, erano conservati cinque dipinti ad olio su tavola di grandi dimensioni del cosiddetto “Gruppo Spoleto” (foto da www.pieroraspi.com). Con il nulla osta del dirigente scolastico, le opere d’Arte presenti all’interno dell’edificio sono state trasferite presso il deposito dei beni culturali di Santo Chiodo ed affidate alle ‘cure’ della COO.BE.C. che ne realizzerà il restauro.

    I dipinti, – si legge nella Determinazione Dirigenziale pubblicata all’Albo Pretorio del Comune –  pur non presentando consistenti problemi conservativi, per poter essere esposti al pubblico e valorizzati in maniera adeguata necessitano di alcuni interventi di conservazione messa in sicurezza, in quanto la lunga permanenza negli ambienti scolastici ha prodotto un accumulo di polveri depositate su tutte le superfici, qualche caduta di colore e scritte con gessi e matite.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    carlo neri 2020-09-26 12:07:47
    Ho una mezza idea che chi ha rubato la reliquia, non sapendo che farsene e visto il polverone sollevato, l'abbia.....
    Fabrizio 2020-09-20 13:05:13
    Considerando che la popolazione spoletina non ha ancora compreso se esiste una politica per la città da parte di questa.....
    Gianni 2020-09-09 02:36:29
    Se le impiegate fossero anche cortesi e educate verso il prossimo e le persone che reputano inferiori a loro (.....
    Tennis, si ferma in semifinale l'avventura di Ginevra Batti ai campionati italiani Under 11 | Gtennis Associazione Sportiva Dilettantistica 2020-09-05 06:47:09
    […] di Re.Ber. “Vivere una favola”, cantava Vasco Rossi. Ginevra Batti, talentuosa tennista spoletina di soli 10 anni che gioca.....
    Claudio Balducci 2020-08-27 11:11:23
    Bene,almeno qualcuno prova a metterci la faccia.. Ci sono delle cose però che non rispondono alla realtà dei fatti, ed.....