“Agenda Elettorale”, 17 settembre 2021

I comunicati stampa, il calendario con gli eventi, dibattiti e incontri di ciascun candidato alla carica di primo cittadino

(DMN) Spoleto – nuovo appuntamento con la rubrica ‘Agenda Elettorale’. Ogni mattina, alle ore 9, pubblicheremo integralmente i comunicati stampa (ricevuti in redazione entro le 23.59 del giorno precedente), il calendario con gli eventi, dibattiti e incontri di ciascun candidato alla carica di primo cittadino. Invitiamo gli uffici stampa dei 7 candidati alla carica di sindaco ad inviarci le comunicazioni all’indirizzo redazione@duemondinews.com. 

(Ordine alfabetico dei candidati sindaco)

MARIA ELENA BECECCO

(Forza Italia – Udc, Spoleto Futura)

 Comunicati stampa: – Il sottosegretario allo Sviluppo Economico Pichetto Fratin incontra le Imprese, le Cooperative e le Associazioni di categoria spoletine.
Insieme alla candidata sindaco per la lista civica Spoleto Futura e Forza Italia UDC, Maria Elena Bececco ed il sottosegretario alla Difesa Giorgio Mulè, il Senatore ha ascoltato, accolto e risposto alle istanze del territorio in uno scambio concreto e proiettato al futuro.
Nessun canovaccio, nessun discorso impostato e nessun limite alle domande a cui il Sottosegretario ha accettato di rispondere. Nessuna passerella, “con Maria Elena Bececco e con la mia candidatura, di un esponente del Governo, al consiglio comunale di Spoleto– dice il Sottosegretario Mulè – diamo la dimostrazione plastica che noi siamo diversi, perché il progetto che abbiamo pensato prevede un programma serrato che non conoscerà mediazioni ma si fonda su quello che va fatto e va compenetrato e confrontato rispetto a quelle che sono le esigenze che arrivano dal territorio.”
Le domande si sono susseguite in uno scambio di battute in cui le imprese e le associazioni si sono dimostrate presenti e attive spaziando dall’isolamento che caratterizza Spoleto in termini di infrastrutture viarie (dalla Tre Valli “di cui pretenderemo il completamento” dicono la candidata Sindaco Bececco ed il Sottosegretario Mulè, alla realizzazione di una linea di collegamento con Roma), alle gare al massimo ribasso che vedono le nostre cooperative nel terribile bilico tra la qualità ed il costo del lavoro. Si è parlato di scuole in relazione alle imprese che chiedono di realizzare programmi di formazione reale permettendo anche di limitare la carenza di pratica collegata allo studio da solo. Si è parlato dei problemi della micro-azienda, della necessità di collaborazione tra cooperative ma anche tra amministrazione ed attori economici, delle prassi burocratiche da superare, delle attività commerciali che stanno chiudendo a vista d’occhio, lasciando un centro storico completamente spopolato. Il Viceministro Pichetto Fratin ha anche sottolineato, però, quanto un comune attento, virtuoso, vicino alle attività del suo territorio possa essere un motore propulsivo e risolutivo di moltissime delle problematiche emerse oggi pomeriggio. Il Sottosegretario allo Sviluppo Economico ha portato la sua esperienza, ha parlato dei fondi del PNRR da cui il programma di Spoleto Futura e Forza Italia UDC hanno attinto per la maggior parte delle attività pianificate, ed ha rimarcato quanto “questa battaglia – quella del rilancio e della rinascita dell’economia nazionale e, nel nostro piccolo, cittadina – si può vincere solo insieme”: Governo, Istituzioni, Imprese e Cittadini.
Esattamente i soggetti presenti ai tavoli di oggi: le Istituzioni (due membri dell’attuale Governo ed un candidato Sindaco, già vicesindaco e sindaco facente funzioni), i rappresentanti del comparto imprenditoriale ed i cittadini, le sole parti che potranno realizzare un vero piano di sviluppo e rinascita per una città già oggi ricca di eccellenze ma bisognosa di struttura, pianificazione e sistematizzazione.

Appuntamenti di oggi: – 

DIEGO CATANOSSI

(Spoleto 2030)

Comunicati stampa: – 

Appuntamenti di oggi: – 

GIANCARLO CINTIOLI 

(Insieme Per Spoleto, DifendiAmo Spoleto, Rinascere, Spoleto Sì)

Comunicati stampa: – 

Appuntamenti di oggi: – ore 21, Bocciodromo di San Giacomo, incontro con i cittadini 

SERGIO GRIFONI 

(Fratelli d’Italia, Obiettivo Comune, Alleanza Civica

Comunicati stampa: – 

Appuntamenti di oggi: – 

PAOLO IMBRIANI 

(Lega, Spoleto nel Cuore, Cuore)

Comunicati stampa: – 

Appuntamenti di oggi: – 

ROSARIO MURRO

(Il Popolo della Famiglia)

Comunicati stampa: – 

Appuntamenti di oggi: – 

ANDREA SISTI

(Partito Democratico, Movimento 5 Stelle, Ora Spoleto, Civici X, Eleggi Spoleto)

Comunicati stampa: – “Zero finanziamenti per la pista d’atletica, E’ ora di voltare pagina e dare fiducia ad Andrea Sisti che sa progettare e realizzare”

Ennesima tegola in testa alla nostra città. La pista d’Atletica di Piazza d’Armi è fuori dal finanziamento relativo al bando “Sport e Periferie 2020”. Lo scarso punteggio ottenuto ha relegato il progetto presentato fuori da questa opportunità di veder riqualificato l’impianto sportivo che versa in condizioni inadeguate e fatiscenti. Dei 700mila euro richiesti Spoleto non vedrà un centesimo. Inadeguatezza nella progettazione? Nessun peso politico o di mediazione? A guardare la brutta figura fatta dall’Umbria che dei 69 progetti presentati dalle sue città se ne è visti finanziare soltanto 4 viene da chiedersi se davvero i nostri cittadini intendano affidare i propri destini da chi ha ampiamente dimostrato a livello comunale e sta dimostrando a livello regionale quell’incapacità che unita alla supponenza stanno portando l’Umbria e Spoleto verso il baratro. E’ davvero tempo di voltare pagina e dare fiducia a chi, come Andrea Sisti, ha idee chiare, progetti concreti e la capacità di realizzarli. 

Appuntamenti di oggi: – 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Aurelio Fabiani 2021-11-27 21:17:30
È il mercato che tanto amate. Acquisto, vendo, elimino un competitore, mi prendo la sua fetta di mercato. Un po'.....
Mimmo 2021-11-25 11:32:36
Grazie mille per il pensiero Mimmo Parrucchieri
carlo neri 2021-11-23 14:01:38
C'era da aspettarselo. Con Luigina Renzi che va ad accogliere i clandestini a Lampedusa, è il minimo. Aspettiamoci il peggio.
Kate Telford 2021-11-06 19:11:26
Hello Stefano, Don't know if you will recieve this, it's been a very, very long time. I am Kate Telford.....
Alessio 2021-11-01 22:08:50
Ha fatto la parte dell'obbligo suo.