Accadde oggi – 25 febbraio

  • Letto 3110
  • Accadde oggi…

    il 25 febbraio 1997 muore a Roma per un improvviso attacco cardiaco, mentre era ricoverato presso il Policlinico Gemelli, il Cardinale Ugo Poletti. Piemontese di Omegna, nato il 19 aprile 1914,

    Card. Ugo Poletti www.spoletonorcia.it

    Card. Ugo Poletti
    www.spoletonorcia.it

    diventa sacerdote nel 1938 , dopo vari incarichi diocesani viene nominato Vescovo ausiliare di Novara da Papa Pio XII nel 1958. Il 26 giugno 1967 Paolo VI lo nomina Arcivescovo di Spoleto dove prende il posto di Mons. Mario Raffaele Radossi. Due anni più tardi lo stesso Papa Montini lo nomina Vicegerente di Roma ed a Spoleto la diocesi viene affidata a Mons. Giuliano Agresti. Paolo VI lo crea Cardinale nel concistoro del 5 marzo 1973 ed il giorno successivo viene nominato Vicario Generale della Diocesi di Roma. Dal 1985 al 1991 ricopre l’incarico di presidente della Conferenza Episcopale Italiana. Nel 1991 per raggiunti limiti di età rinuncia all’incarico di Vicario di Roma. Dopo la sua morte é stato sepolto nella basilica di Santa Maria Maggiore di cui ne era arciprete.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2023-01-28 11:29:13
    De Luca ok! Ma a Spoleto fanno un altro mestiere .STAVOLTA VE LO DICIAMO DIRETTAMENTE. Solo i fatti dicono chi.....
    Aurelio Fabiani 2023-01-20 22:16:38
    Un comunicato demenziale, di un campanilismo dell'immagine miope di chi vede uffici là dove noi vediamo servizi per i cittadini......
    Casa Rossa Spoleto 2023-01-08 09:27:58
    La parte che svolge Grifoni non ci piace. Un comunicato vuoto di obiettivi, con qualche "anatema", volto a sottrarre alla.....
    giotarzan 2022-12-24 15:05:16
    questo "signore" è 10 volte o forse più che viene denunciato, furti, aggressioni, foglio di via obbligatorio e chi più.....
    Massimo 2022-12-23 12:45:07
    In verità le promesse le hanno fatte a colaiacovo no ai lavoratori vergogna, come la protasi si vanta di essere.....